La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Angelo Pintus ai nostri microfoni col dente un po’ avvelenato… (video intervista)

“Mentre ero sul palco, la sensazione era molto buona e quando ho concluso la mia esibizione ero soddisfatto, poi stamattina ho letto certe cose che non mi sono piaciute…” Inizia cosi la nostra chiacchierata con Angelo Pintus, esibitosi ieri sul palco dell’Ariston e passato molto gentilmente da noi per una breve intervista.

L’inizio è di quelli che non ti aspetti (o forse si): Pintus si sfoga contro i giornalisti, accusati di scrivere cose non vere (tipo dei fischi che nessuno ieri ha sentito) e di fare “copia-incolla” degli articoli, senza esprimere un proprio parere e, in alcuni casi, senza neanche firmarsi.

10984942_10153772109596988_1784002606_n 10994698_10153772104641988_699936749_n2015-02-12 16.46.03

“Possono tranquillamente dire che la mia comicità non sia proprio adatta a Sanremo” continua il comico, “questo lo accetto e lo so anche io, la mia comicità si rivolge prevalentemente ai bambini e ai ragazzi, perché io per primo sono un bambino dentro, e sono venuto qui più per fare contenta mia mamma che per me; ho esordito ieri sera premettendo che molti forse neanche mi conoscevano, però quando scrivono il falso, sinceramente, ci rimango molto male”.

Finito lo sfogo, assolutamente comprensibile e sul quale ci troviamo completamente d’accordo, si inizia a ridere e scherzare, alla maniera di Pintus: battute, imitazioni, ma anche domande “serie” sul “Cassano della comicità”, come lui ama definirsi, alle quali, ovviamente, non riceviamo risposte serie e precise. ”

1610871_774902109211484_8060487216557318856_n 10361331_774899705878391_2645531409870868949_n

 

“Quello che davvero non hanno capito di me i giornalisti, è che io faccio tutto questo per i bambini, perché, in fondo, sono un bambino dentro; la gente per fortuna l’ha capito, una persona si può ritenere soddisfatta quando viene fermata per strada per ricevere dei complimenti, di tutto il resto mi interessa poco… in fondo era solo Sanremo!!!

Noi l’abbiamo capito caro Angelo, ti ringraziamo e ti aspettiamo nei nostri studi di Milano per un’altra chiacchierata!

di       Luca Giosetti (staff SMradio)

10966773_10153772104511988_1451357240_n 10965633_10153772105246988_504636851_n

 

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.