SMsummer 2019

Drake vende più dei Beatles: dopo 51 anni battuto lo storico record (di Marco Rimmaudo)

Drake si prende il record appartenuto per 51 anni ai Beatles!Drake vende più dei Beatles

Si, proprio oggi che è il 4 marzo, data in cui John Lennon pronunciò la storica frase “I Beatles sono più famosi di Gesù Cristo” un record storico viene spiazzato dal rapper americano Drake.

Il rapper americano Drake sta raccogliendo successi nelle classifiche mondiali, ma quest’ultimo potrebbe davvero cambiare le cose, si tratta di un traguardo eccezionale che va a spiazzare una delle figure più importanti nel panorama della musica mondiale: i Beatles.
Dopo aver pubblicato (all’improvviso, adesso sono tutti un po’ U2) il suo nuovo album “If You’re Reading This It’s Too Late”, ha lanciato in delirio le vendite nel vero senso della parola, schizzando subito alla posizione numero #1 con oltre 550mila copie vendute. Fino a qui, nulla di male, possiamo essere contenti del successo dell’artista canadese, ma tenetevi forti perchè ai fans dei Beatles quest’altra notizia potrebbe non fare tanto piacere.
Tutti i singoli del nuovo prodotto di Drake si sono piazzati in contemporanea nella top 100 Billboard, sbriciolando alla grande il record detenuto dai Fab4 per oltre 51 anni!

Queste le 14 canzoni e le rispettive posizioni in classifica:
No. 16, “Only,” Nicki Minaj featuring Drake, Lil Wayne & Chris Brown
No. 17, “Truffle Butter,” Minaj featuring Drake & Lil Wayne
No. 26, “Energy”
No. 49, “Tuesday,” ILoveMakonnen featuring Drake
No. 52, “Legend”
No. 58, “10 Bands”
No. 68, “Blessings,” Big Sean featuring Drake
No. 70, “Know Yourself” (debut)
No. 81, “No Tellin’ ” (debut)
No. 82, “Preach,” featuring PartyNextDoor
No. 83, “6 God” (debut)
No. 84, “Used To,” featuring Lil Wayne
No. 95, “Now & Forever” (debut)
No. 97, “6 Man” (debut)

Drake si porta a casa anche la prima posizione Billboard nella classifica dei dischi più venduti ed è il primo dell’ambiente Rap a guadagnarsi questa vittoria.
Non saranno contenti i fans dei Beatles ma in un’epoca dove la musica è sempre più presente, primo o poi, doveva accadere!

di Marco Rimmaudo da 2righe.com 

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.