SMsummer 2019

IFL2015 Lions Bergamo Vs Giants Bolzano, racconto e highlights

2015-03-08 15.12.53 di Luca Giosetti

Ore 15.30 precise, si accende ufficialmente l’ onair sulla prima radio/telecronaca ufficiale di SMradio, campionato IFL2015 Lions Bergamo, football americano; dopo le “prove tecniche” effettuare a dicembre, in occasione dei playoff U19 in quel di Bologna, confermatissimi sono i due cronisti, Stefano Fuga e il Dr. JoeSetty (anche regia audio), con Marco Racchella a seguire la regia video TV streaming sul nostro canale livestream SMradio e Andrea Ghezzi, addetto stampa Lions all’esordio radiofonico, a supportare la cronaca con le sue importantissime osservazioni e commenti tecnici.

2015-03-03 10.05.58

Buonissima la prima, oseremmo dire, almeno per quel che riguarda la cronaca, un po’ meno per il risultato, che ha visto i nostri Lions soccombere per 31-20 contro gli ottimi bolzanini.

lions11050705_785034498198245_4790419065696491610_n2015-03-09 15.32.282015-03-09 15.33.07

Fantastica la cornice di pubblico, tribuna gremita, tante famiglie con bambini truccati da piccoli leoni, spettacolo che è durato più di 4 ore senza che nessuno lasciasse il proprio posto.

11056901_881837551859192_65690435_n

Durante l’intervallo, Cheerleader che prendono possesso del campo, mentre noi andiamo a conoscere due delle quattro LadyLions che accompagnano la squadra, le simpatiche e belle Paola e Valentina.

2015-03-08 22.11.19 11037826_10206179205984262_3429828543295107055_n

 

Si passa poi dalle maniche corte e sole di inizio partita (che ha creato non pochi problemi ai video del primo tempo, compresi quelli privati delle squadre), alla giacca e luci artificiali del finale, mentre la tensione sale e le speranze di recupero della gara vengono prima alimentate e poi perse definitivamente a circa un minuto dal termine del match.

Nel darvi appuntamento a sabato, Velodromo Vigorelli di Milano, IFL2015 Seamen Milano (campioni in carica) vs Lions Bergamo, onair alle 14.30 e Kick Off alle 15.oo, vi lasciamo con i risultati di tutte le partite della “Week 1”, il racconto di Lions vs Giants e gli splendidi Highlights, oltre al podcast completo della cronaca di ieri, per poter riascoltare il racconto integrale della partita, emozioni comprese.

Podcast e highlights in fondo all’articolo

Immagine

Il racconto di Andrea Ghezzi, addetto stampa Lions Gergamo

LIONS-GIANTS: 20-31 (6-14\14-10\0-7\0-0)

Inizio da incubo.. Primo drive che vede subito i Lions in difficoltà con un veloce 3&out.. il seguente punt di Valota viene bloccato e riportato in end zone dallo special team altoatesino che mette a segno, con un big paly, il primo TD della stagione.

I Leoni però reagiscono e qualche drive dopo guadagnano la redzone e successivamente il TD sull’ asse Mohler-Podavitte (fallito l’ extra point).

I Giants non stanno a guardare ed a cavallo tra primo e secondo quarto si portano velocemente sul 17- 6.

Qui esce l’ orgoglio dei leoni che, in un drive caratterizzato da una chiusura di 3 down “con carambola”, trovano il TD con un passaggio da 50 yard di Mohler che pesca l’ esordiente Leo Vecchi per il 12-17 (conversione da 2 pt fallita).

L’ impressione è che sia finalmente girata l’ inerzia della partita ma la nuova risposta dei Giants non si fa attendere. Adams, ottimo soprattutto nel primo tempo, risale rapidamente il campo e, con con il primo TD pass di giornata, fissa il punteggio sul 24-12 a metà secondo quarto.

Ancora una volta con le spalle al muro i Leoni dimostrano di avere carattere e, grazie anche ad alcune scelte coraggiose del coaching staff, riescono, in chiusura di tempo, a segnare con Brugali il TD che riaccende le speranze della squadra e dei tifosi, portando il punteggio all’ intervallo lungo sul 20-24.

Il secondo tempo vede iniziare i Giants col possesso, ma il primo intercetto stagionale di Chiarparin dà alla offense la possibilità di portare i Lions avanti nel punteggio. Bastano due giochi per far cambiare nuovamente direzione alla partita: Mohler lancia un bullet pass a Podavitte che non riesce a mantenere il possesso.. dal nulla si materializza Morant che raccoglie al volo il “drop” e si invola verso la endzone, chiudendo sostanzialmente i giochi (20-31).

Tempo in realtà ce ne sarebbe ma i Lions subiscono psicologicamente il colpo e, nonostante arrivino più volte nel corso del secondo tempo nella redzone avversaria, mancano ripetutamente la giocata decisiva.

 

Si parte quindi con una sconfitta, figlia di un inizio difficile e della successiva incapacità di sfruttare le numerose occasioni avute per rientrare in partita. La D bergamsca (bene Chiarparin e Malvezzi tra i DB), dopo aver faticato nel primo quarto e mezzo, ha preso le misure all’attacco altoatesino, tenendolo a zero punti nel secondo tempo. Gli stessi zero (nel secondo tempo) dell’ attacco bergamasco, che ha conquistato yard ma non è riuscito a segnare quando serviva.

La sconfitta con Bolzano però non deve allarmare più di tanto: era la prima partita di una stagione che promette di essere molto lunga e dura. I risultati della prima giornata hanno già dimostrato che di certezze, almeno in questo inizio, ce ne sono poche. Note positive sono state l’esordio di Matteo Furghieri che, alla prima da titololare in IFL2015, non ha fatto rimpiangere Ghislandi. Buone anche le prestazioni dei due import con Mohler subito calato nella parte del leader e Griffeth che, dopo un inizio difficile, ha fatto mostrato le sue qualità. Sabato al Vigorelli si incontreranno le due più grandi deluse della week1, sarà interessante vedere come i nostri ragazzi reagiranno a questo inaspettato stop.

Gallery completa dal campo qui e qui

Ecco il podcast completo con tutta la cronaca e le interviste!!! Grandissimi ascolti, quasi da record assoluto della radio!!!

IFL 2015 Week 1 Lions Bergamo vs Giants Bolzano by Smradio on Mixcloud

11042670_981435265201010_2564703648610861581_n

Highlights

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.