La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

IFL2015 Panthers Parma vs Lions Bergamo, preview

11061251_988852211125982_3790173656198257095_n

IFL2015 Panthers Parma vs Lions Bergamo, domenica 29, ore 15:00, allo Stadio Il Cervo di Collecchio

In un angolo del ring Monardi, Malpeli Avalli e compagni, scottati dalla sconfitta di Bolzano e desiderosi, davanti al proprio pubblico, di dimostrare che quello con i Giants è stato solo un passo falso.

Nell’ altro angolo i Lions Bergamo, storditi dalle due sconfitte di inizio stagione, ed ancora alla ricerca di quel carattere, di quella voglia che ha contraddistinto da sempre i Leoni.

La SCORSA STAGIONE i team si sono affrontati due volte (RS e SF) ed in entrambe le occasioni sono stati i Ducali ad avere la meglio. In stagione regolare solo il finale di gara permise ai Panthers di allungare sul 32-6 mentre la semifinale del campionato fu’ una non-partita con Parma a  dominare dall’ inizio alla fine i Leoni, forse appagati da un traguardo “inaspettato” e con molti infortunati.

PARMA in queste prime tre settimane ha dimostrato di poter compete per il titolo nonostante la scelta di affrontare la stagione senza import (Papoccia escluso). La sconfitta di Bolzano è arrivata solo nell’ ultimo quarto (nelle prime due partite Parma aveva concesso zero punti agli avversari nel quarto periodo), dove i Panthers non sono stati in grado di trovare una risposta alle corse di Morant.. Bisogna però ricordare che hanno affrontato la trasferta senza mezzo coaching staff..

Sicuramente va rilevato un calo nelle “prestazioni” degli emiliani che, dopo l’esordio brillante con i Seamen, avevano incontrato già qualche difficoltà contro i Jags a Torino. L’asse Monardi-Finadri sta funzionando ma la partenza di Bonanno, forse il miglior WR italiano, in qualche modo rende più prevedibile il gioco di passaggio.. Aiuta, in questo senso, avere Malpeli Avalli, macchina da TD  (5 in 3 partite) e in grado di demolire le difese avversarie con la sua velocità e rapidità nei cambi di direzione.

La difesa dei Panthers è di ottimo livello. DL impressionante, pochi i punti deboli senza dimenticare che prima dei 32 punti di Bolzano, arrivati in circostanze particolari, ne avevano subiti un totale di 27  in due partite (a fronte dei 62 realizzati).

Bolzano è stata brava a sorprendere Parma che ha dimostrato, ancora una volta, di soffrire QB molto mobili.. Dally, al SB di Ferrara, anche se va detto che i Seamen si presentarono con un attacco “inedito”; Morant nell’ ultimo quarto, nonostante sapessero che avrebbe corso..

DSC_0436

L’ inizio di stagione dei LIONS lo abbiamo già analizzato attraverso le parole di CP MOSS.. quello che è mancato è soprattutto il carattere. Con i Giants, nonostante la sconfitta, si erano visti segnali positivi ma la non-partita di Milano ha messo in discussione tutto..

L’ attacco deve ripartire dal primo tempo con i Giants, dove aveva fatto vedere ottime cose contro un team che oggi guida imbattuto il difficilissimo girone NORD; Il bye è stato utile per poter lavorare sul timing QB-WR ed in generale per assimilare ancora meglio un attacco che può e deve fare sfracelli. Fondamentale quindi saranno il lavoro della OL e le corse di Matteo Furghieri, sicuramente stimolato dal confronto con uno dei migliori RB d’Italia (Malpeli Avalli).

DSC_0216

La difesa deve ritrovare quell’ aggressività e convinzione che l’hanno contraddistinta nella scorsa stagione ed in questo deve essere d’aiuto Griffeth, che non è ancora riuscito ad esprimere tutto il suo talento e la sua forza. Il problema non è certo tecnico/strategico, basti pensar alla passata stagione, ma bensì psicologico, come sottolineato da Moss nell’ intervista della scorsa settimana: “contro i Giants siamo riusciti ad aggiustarci e a contenere  il loro attacco perche’ siamo rimasti concentrati nonostante lo svantaggio iniziale, cosa che purtroppo sabato (vs Seamen) non abbiamo fatto,  e come si ben sa la testa e’ fondamentale durante una partita di football”..

Sfida fondamentale quindi quella di Domenica, che deve mostrarci dei Lions diversi sotto il profilo della convinzione, dell’ atteggiamento.. Si conoscevano le insidie del calendario ma si pensava di poter arrivare alla sfida con i Panthers in una situazione diversa.. Serve una prova di maturità, differentemente la stagione dei Leoni potrebbe complicarsi notevolmente.

Suonano la carica anche Daniele Malvezzi e Cristian Prandelli, mentre qui trovate tutte le informazioni generali sulla Week 4 a cura di IFL Magazine.

GO LIONS

Lions Bergamo ASD

www.lionsbergamo.eu

Pubblicità  contattaci per promuovere la tua attività  durante     le       partite IFL2015 dei Lions  Bergamo.

[contact-form to=’lucagiosetti@silvermusicradio.it’ subject=’pubblicità lions’][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’attività’ type=’text’/][contact-field label=’Commento’ type=’textarea’ required=’1’/][/contact-form]

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.