La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo col brivido…

2015-03-29 13.25.33 di Luca Giosetti

 

 

 

 

 

 

IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo col brivido…

Siamo venuti a Parma con una idea, siamo tornati con un team”: non c’è frase migliore di quella pronunciata da coach Pilenga sul pullman di ritorno da Parma, per fotografare in pieno la situazione dei Lions e noi che eravamo seduti a due posti di distanza non possiamo che confermare.

11091564_793280044040357_4151191679201979104_n

IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo: ieri a Parma è successo davvero di tutto (sportivamente parlando) e il finale thrilling allo stadio Cervo di Collecchio ne è la prova; in tantissimi ieri connessi con noi di SMradio per ascoltare la radiocronaca diretta, tanti messaggi, tanta partecipazione da parte dei tifosi bergamaschi, tante unghie mangiate e coronarie saltate, tanti complimenti che prendiamo e portiamo volentieri a casa, se è vero che anche chi capisce poco di Football Americano e ieri era all’ascolto, ha testimoniato di sentirsi li con noi a soffrire senza perdere il filo del gioco e di quanto stesse succedendo.

617_0_foto2IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo11087025_10205290282410937_1763307919_n

11088253_10205290196528790_1666231688_n11096875_10205290195488764_1564021817_n11084423_10205290196168781_436968986_n

 

 

 

 

IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo

 

 

 

2015-03-29 18.54.36

Ai microfoni per il racconto di IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo Luca Giosetti, Stefano Fuga e Andrea Ghezzi: a fine partita, abbiamo anche avuto il piacere e l’onore di intervistare Tommaso Monardi, quarterback dei Panthers di Parma ma anche titolare della nazionale italiana BlueTeam di football americano, che potere riascoltare assieme al racconto di tutta la partita grazie al podcast che vi pubblichiamo di seguito.

 

 

 

 

 

 

 

 

Eccovi il racconto completo della partita, a cura di Andrea Ghezzi, addetto stampa dei Lions Bergamo; qui trovate, invece, la gallery fotografica.

IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo: 10-7

(0-0) (7-0) (0-0) (3-7)

Finale thrilling allo stadio Cervo di Collecchio.

In una partita dominata dalle difese i Panthers trovano il FG della vittoria allo scadere dopo che i Lions avevano trovato il  pareggio con Brugali a pochi minuti dalla fine.

LA PARTITA

La difesa dei Leoni impone subito la sua forza ed il primo quarto scorre veloce senza particolari sussulti da parte della offense emiliana.. All’ inizio del 2/4 Parma si porta a ridosso della redzone e su un terzo e corto trova la corsa di Malpeli Avalli che porta i ducali sul 7-0. L’ attacco orobico sembra essere ancora in cerca di sé stesso e Parma sul finire di tempo costruisce un bel drive rovinato prima da due TD annullati (holding in entrambi i casi) e poi con un FG inguardabile.

Nella ripresa la D dei Leoni continua il suo lavoro bloccando sul nascere le corse di Malpeli e rendendo inefficace il passing game di Monardi. I Lions però, nonostante l’ attacco finalmente riesca  a guadagnare terreno, sprecano l’impossibile.. Furghieri viene respinto nel tentativo di convertire un 4&1 in piena redzone.. ma due giochi dopo Spreafico restituisce il possesso alla offense orobica grazie ad un clamoroso INT.. Quando i Leoni sembrano finalmente vicini a marcare i primi punti Mohler restituisce il piacere forzando il lancio e facendosi a sua volta intercettare .. Sembra finita ma la difesa guidata da Coach Marossi trova il modo di tenere i Leoni a galla ed il FG che potrebbe chiudere la sfida viene bloccato, dando una nuova possibilità a Podavitte e compagni.

Furghieri guadagna 20 yrd su una draw.

La play action che segue è un capolavoro di Marco Podavitte che, in salto ad una mano, riceve il pallone e porta i Leoni ad una yard dal TD che arriva nel gioco successivo sull’ asse Mohler-Brugali

Quando tutto sembra apparecchiato per i supplementari due corse di Monardi (una con un roll-out incredibile) ed un offside della difesa permettono ai Panthers di gestire il cronomentro e calciare allo scadere il FG della vittoria.

Per i Lions grande delusione ma comunque una prova positiva che certifica, sul campo, che questa squadra è lontana parente di quella scesa in campo al Vigorelli.

In questo senso le dichiarazioni di coach Pilenga non lasciano dubbi “Siamo venuti a parma con una idea, siamo tornati con un team”

Sabato 4/4 sfida con i Rhinos (ad Azzano ore 16:00) per trovare finalmente la prima vittoria in stagione.

GO LIONS Lions Bergamo ASD www.lionsbergamo.eu

Per pubblicizzare la vostra attività durante le partite dei Lions, scrivete a lucagiosetti@silvermusicradio.it oppure 3939750068Pubblicità

 

 

Tutti noi, presidente compreso, torniamo da Parma con la consapevolezza che in questa sconfitta ci siano tantissimi lati positivi, non ovviamente per il risultato, ma per tutto il resto: si parlava di coperta corta contro i Giants, di coperta lasciata a casa contro i Seamen, ieri la coperta si è decisamente allungata, specialmente nel secondo tempo. La difesa ha iniziato a lavorare molto bene, lasciando a 10 un attacco da 30 punti a partita nelle prime 3, l’attacco sta oliando gli ingranaggi e avrebbe anche potuto portare alla vittoria la compagine orobica. Regna l’ottimismo, GoLionsGO! 2015-03-30 09.14.38

Il resto di questa quarta giornata entusiasmante non ha rilevato nessun risultato a sorpresa, ma tanti spunti importanti che rendono vivo l’interesse per questa fase del Campionato; qui l’articolo completo sulla week 4 da parte di IFL magazine

Highlights completi di IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo in fondo alla pagina

Risultati e classifiche

Immagine Immagine1

Riascolta la cronaca completa di IFL2015 Parma Phanters vs Lions Bergamo e l’intervista a Tommaso Monardi, quarterback dei Panthers di Parma ma anche titolare della nazionale italiana BlueTeam di football americano.

IFL2015 Week 4 Panthers Parma vs LIons Bergamo by Smradio on Mixcloud

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.