La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Il cast di “Willy il principe di Bel Air” si riunisce e i social impazziscono

I cast di "Willy il principe di Bel Air" si riunisce e i social impazzisconoIl cast di “Willy il principe di Bel Air” si riunisce e i social impazziscono

Era il 1990 quando sulla NBC andava in onda la prima puntata di Willy il principe di Bel Air (traduzione di The Fresh Prince of Bel-Air), una delle sit-com più di successo di tutti gli anni ’90 e che tutti ancora ci ricordiamo. Arrivata in Italia nel 1993, la serie fece conoscere al grande pubblico l’allora giovanissimo Will Smith e nel weekend, a distanza di più di 20 anni.

Dopo oltre vent’anni il cast di “Willy il Principe di Bel Air” si è riunito sui social, per la gioia dei fan che da tempo attendevano lo scatto. “E’ sempre bello passare un pomeriggio con la mia famiglia del Principe di Bel Air. Vorrei che James Avery fosse qui con noi per rendere la reunion completa” ha commentato Alfonso Ribeiro (che nella sit-com interpretava il cugino Carlton), facendo riferimento al collega, scomparso a fine 2013. (qui la foto da Instagram)

Un tuffo negli Anni Novanta, con tutti gli attori con qualche rughetta in più ma sempre in splendida forma: c’è la piccola Ashley (Tatyana Ali), il cugino Carlton (Alfonso Ribeiro), la sorellona Hilary (Karyn Parsons), Willy (Will Smith), zia Vivian (Daphne Maxwell Reid) e anche l’imperturbabile maggiordomo Geoffrey (Joseph Marcell). Lo scatto ha fatto in poco tempo il giro del mondo, con migliaia di fan che hanno condiviso i loro ricordi e fatto le congratulazioni agli attori.

Qualche tempo fa Will Smith aveva dichiarato di essere in trattative per produrre un reboot della serie tv, con il figlio Jaden nel ruolo di protagonista. Che la rimpatriata sia stata un’occasione per parlare anche di nuovi progetti e non solo di vecchi ricordi?

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.