I partner di SMradio, la #streetradio di Milano

Dopo la delusione dell’Eurovision, Francesco Gabbani presenterà gli MTV Awards 2017

Dopo la delusione dell’Eurovision, Francesco Gabbani presenterà gli MTV Awards 2017

Non ce l’ha fatta Francesco Gabbani a vincere l’Eurovision Song Contest. Il cantante di Carrara si è piazzato sesto, ma si è portato a casa il “Marcel Bezençon Award Press“, di fatto il premio della stampa.

Al termine di una serata infinita, del voto di 42 giurie e del televoto degli spettatori di tutta Europa, la vittoria è andata al Portogallo, grazie a Salvador Sobral e alla canzone Amar pelos dois. Al secondo posto si è piazzata la Bulgaria, con il 17enne Kristian Kostov e la canzone Beautiful Mess, terza la Moldavia con i SunStroke Project e la canzone Hey, Mamma!. A seguire Belgio, Svezia e quindi l’Italia con Gabbani e la sua Occidentali’s karma.

Dopo la delusione dell'Eurovision, Francesco Gabbani presenterà gli MTV Awards 2017Le polemiche, soprattutto sui social, si sono sprecate: aspre critiche per la mancata vittoria, soprattutto dopo i 110 milioni di visualizzazioni YouTube e i bookmaker che davano Gabbani per stra favorito. Molti l’hanno buttata sull’ironia: portiamo il pezzo allegro e che fa ballare e vince la ballatona (pallosa?), portiamo la canzone d’amore classica sanremese e vince il pezzo movimentato e un po’ tamarro… Molti si sono buttati, poi, contro San Marino, reo di non averci aiutato e di averci regalato solo 3 punti, millantando anche progetti di muri “trumpiani” e annessioni varie.

A sorprendere è stato il televoto: le 110 milioni di visualizzazioni di Occidentali’s Karma su Youtube non sono poi state lo specchio fedele di chi ha effettivamente imbracciato i telefoni per votare. Anche da casa hanno preferito il Portogallo.

Si tratta forse della maledizione dell’eterno favorito? Dopo Ruggeri, i Jalisse, il Volo ed altri, ora anche Gabbani appartiene all’odiata lista di chi il primo posto lo aveva sfiorato col pensiero di tutti, commentatori del festival compresi: Flavio Insinna e Federico Russo non hanno perso occasione per ricordarci quanto fosse tangibile quel microfono di vetro.
Il trio de Il Volo aveva avvertito tutti alla vigilia del festival: «Francesco Gabbani ce la può fare ma non dia retta a chi gli prospetta una vittoria facile perché si può entrare Papa e uscire cardinale. Di noi parlavate come vincitori ufficiali e invece…» e difatti, Gabbani potrà dispensare questa tramandata saggezza anche al prossimo partecipante dell’Eurovision.
Dj Francesco, celebre figlio di Facchinetti senior, alimenta dal canto suo la curiosa controversia che perseguita l’Italia da tempo, almeno dall’ultimo criticato Eurofestival a Roma 26 anni fa: non ci sarebbe la volontà di portare l’Eurovision in Italia.

Ora si volta pagina e il maggio impegnatissimo di Francesco Gabbani proseguirà con gli MTV Awards 2017 e, forse, altri record di vendita per il suo disco Magellano.

La kermesse, che si terrà sabato 27 maggio in Piazza del Popolo a Roma, e che sarà trasmessa in diretta dalle 21.00 su MTV, vedrà sul palco molti artisti della nuova generazione: Fabri Fibra, Nina Zilli, Samuel, Levante, Michele Bravi, Paola Turci, Lele, Elodie e Gabry Ponte ft. Danti, mentre l’Aftershow Party è affidato al dj-set di Gabry Ponte.

Molti gli artisti che hanno ottenuto una nomination, da Marco Mengoni a Tiziano Ferro, da Alessandra Amoroso ai Thegiornalisti e attesissima la performance di Gabbani in veste di presentatore.

 

Dopo la delusione dell'Eurovision, Francesco Gabbani presenterà gli MTV Awards 2017