#AscoltaciOvunque con l’ applicazione SMradio

Liam e Noel Gallagher si marcano a uomo e non smettono di litigare

Liam e Noel Gallagher si marcano a uomo e non smettono di litigare

Liam e Noel Gallagher, ex Oasis, non sono esattamente in buoni rapporti, questo si sa. L’ultmo motivo di litigio è il mezzo secolo di Noel: si avvicinano, infatti, i suoi 50 anni.

Il prossimo 29 maggio il chitarrista (e ultimamente frontman) di Manchester festeggerà con un mega party, festa di compleanno che non vedrà però la partecipazione della famiglia. Stando a quanto scritto da Liam, Noel non avrebbe invitato (almeno per il momento) nessuno dei familiari… neanche la madre Peggy.

“Noel non ha invitato al suo 50esimo compleanno nessuno della sua famiglia, nemmeno sua madre e questo la dice lunga su lui e sugli organizzatori del ca**o”, ha scritto Liam su Twitter.

Ricordiamo che sia Noel che Liam saranno in Italia la prossima estate: il primo aprirà i due concerti degli U2 allo Stadio Olimpico di Roma del 15 e 16 luglio il secondo suonerà all’Home Festival di Treviso il primo settembre.

I concerti italiani, però, non sono l’unica cosa che faranno “in coppia” quest’estate: Liam e Noel Gallagher, infatti, pubblicheranno in autunno i rispettivi album, e se era gia news nota lo spostamento della pubblicazione da parte di Noel (qui l’approfondimento), è notizia degli ultimi giorni quella di Liam, da qui la presunta “marcatura” a uomo.

I fan che speravano in un ritorno di Liam Gallagher prima dell’estate rimarranno infatti delusi: tutto rimandato e nuovo disco in uscita a ottobre. A dichiararlo, lui stesso, in un’intervista rilasciata al quotidiano londinese Evening Standard.
Liam e Noel Gallagher si marcano a uomo e non smettono di litigarePiani rovinati per i tanti fan di Liam che speravano di poter ascoltare le nuove canzoni live già durante l’estate. Parzialmente rovinati, però, perché una piccola anticipazione arriverà nei prossimi giorni: l’artista di Manchester ha annunciato pochi minuti fa il titolo e la data di pubblicazione del primo singolo da solista che anticipa di qualche mese l’uscita del disco di inediti, As You Were.

Wall Of Glass: è questo il titolo del singolo e uscirà ufficialmente il prossimo 31 maggio per Warner Music.

Comunque, appuntamento solo rimandato: «La cosa principale per me è concludere l’album, tornare a suonare dal vivo e fare ciò che già faccio: cantare e far ballare la gente, mica farla stare a casa seduta a non fare niente, cinguettando su Twitter».

L’ex Oasis, nel frattempo, si aggregherà a modo suo ai festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario del disco dei Beatles Sgt. Pepper’s lonely hearts club band. Il prossimo 1 giugno sarà, senza ombra di dubbio, il “Sgt. Pepper’s lonely hearts club band day”. Per l’occasione, Liam lancerà una nuova linea d’abbigliamento dedicata proprio a Sgt. Pepper’s . I capi di questa linea, disegnati dal suo marchio, Pretty Green, saranno disponibili da agosto negli loro store inglesi e giapponesi e sul sito web: in totale 28 abiti ispirati al disco dei Beatles, tra cui un’edizione limitata di 50 “Lonely Hearts Club” parkas, il cappotto “Strawberry Fields” ed il “Pepper Jacket”.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.