La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Harry Potter compie 20 anni, dalla pietra filosofale ai doni della morte

Harry Potter compie 20 anni, dalla pietra filosofale ai doni della morte

Un compleanno tondo, da festeggiare in grande. Sono già trascorsi vent’anni dall’uscita in Gran Bretagna di Harry Potter e la pietra filosofale, il primo libro dedicato alla saga del maghetto, ideato da J K Rowling, che ha rivoluzionato il mondo del fantasy e della letteratura per ragazzi, conquistando milioni di fan di tutte le età. Per celebrarlo, a Bolton, si è tentata un’impresa da Guinness dei primati: il più grande raduno in maschera dedicato a Harry Potter.

ECCO COSA SUCCEDE 19 ANNI DOPO I DONI DELLA MORTE

Un compleanno tondo, da festeggiare in grande. Sono già trascorsi vent'anni dall'uscita in Gran Bretagna di Harry Potter e la pietra filosofaleIl raduno è stato organizzato dalla casa editrice Bloomsbury, che il 26 giugno 1997 portò per la prima volta in libreria Harry Potter e la pietra filosofale, ma non è stata l’unica iniziativa dedicata al maghetto: una ventina di librerie nel Regno Unito ha organizzato giochi e quiz sulla saga, mentre la British Library sta preparando per l’autunno una mostra interamente dedicata all’apprendista mago.

In Italia il primo libro è stato pubblicato il 29 maggio del 1998, ed è stato boom a tempi record anche nel nostro Paese. L’idea di Harry Potter è venuta alla Rowling nel 1990, durante un viaggio in treno da Manchester a Londra come ha raccontato più volte la scrittrice. Da quel giorno è partita un’avventura che sarebbe diventata una saga in 7 volumi che ha venduto 450 milioni di copie nel mondo e 11 milioni di copie in Italia. E’ stata pubblicata in 200 Paesi e tradotta in 79 lingue.

Anche il mondo social celebra il ventennale. Facebook ha deciso di rendere omaggio alla saga, regalando ai suoi utenti un giochino: se  si scrive “Harry Potter” come status, la pagina web che si sta visualizzando sarà ricoperta di coriandoli, stelle filanti e…saette, come quella presente sulla fronte del maghetto dopo lo scontro con il Signore Oscuro.

via

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.