Federico Faggin e Neil Harbisson protagonisti il secondo giorno di Campus Party

Federico Faggin e Neil Harbisson protagonisti il secondo giorno di Campus Party

Milano, 21 luglio 2017 – Il festival internazionale di innovazione e creatività Campus Party continua il suo debutto in Italia inaugurando il secondo giorno con la presenza di Federico Faggin, main speaker dell’evento. Fisico, inventore del primo microchip commerciale, del touchpad e del touchscreen, Faggin parla della natura della conoscenza, con una conferenza che spazza via tutte le ipotesi che vedono lo scontro tra essere umano e intelligenza artificiale. 

In serata, invece, salgono sul palco Neil Harbisson e Moon Ribas, i primi cyborg-artist al mondo, con un intervento sull’estensione dei sensi umani per mezzo della tecnologia. In diretta alle 15:00 dalla Silicon Valley, Tim Draper, leggendario investitore, svelerà ai giovani i segreti per diventare ottimi imprenditori.

Alle 21:00, Frank J. Tipler – autore della controversa teoria del punto Omega – farà un intervento dedicato a “The Cosmological Singularity” e terrà un dibattito sul tema insieme a Claudio Bonvecchio, filosofo italiano esperto di simbolismo.

Tra gli speaker che saliranno sui sei palchi tematici presenti in area Arena ci sarà anche Marco Revelant, che svelerà i making of di straordinari capolavori come Il Signore degli Anelli, Avatar, I Guardiani della Galassia Vol. 2.

Inoltre sarà presente il team di Sky 3D (Daniele Pugni e Laura Allievi), che presenterà il dietro le quinte dei capolavori sull’arte italiana.

Bibop Gresta di Hyperloop che svelerà i nuovi modelli di trasporto; Anna Frosi, System Engineer di ArgoMoon, ideatrice del primo satellite italiano che andrà sulla luna.

A chiudere la serata saranno i concerti live di musica 8bit degli artisti Anders Carlsson (in arte GoTo80), leggenda della chiptune svedese, e Fabio Bortolotti (in arte Kenobit), che faranno ballare i campuseros per un paio d’ore a ritmo di cover di colonne sonore di videogiochi e pezzi originali di musica elettronica.

Agenda del Main Stage:

10:00/11:00 – Vincenzo Moretti “Il manifesto del lavoro ben fatto “

11:00/12:00 – Raffaele Gaito “I robot ci ruberanno il lavoro. O forse no?”

12:00/13:00 – Federico Faggin “The Nature of Consciousness: Living Beings vs. Robots”

15:00/16:00 – Tim Draper “Innovating the future”

16:00/17:00 – Raffaele Gaito, Lorenzo Fantoni “Dialogo semiserio sull’IA”

17:00/18:00 – Davide Dattoli “Integrazione fisica e digitale”

18:00/19:00 – Neil Harbisson, Moon Ribas “Cyborg Art”

20:00/21:00 – Frank Tipler “The Cosmological Singularity”

21:00/22:00 – Frank Tipler, Claudio Bonvecchio “The Omega Point”

22:00/23:00 – Goto80 + Kenobit – 8-bit music Live Concert

Il festival internazionale di innovazione e creatività Campus Party continua il suo debutto in Italia inaugurando il secondo giorno con la presenza di Federico FagginUlteriori informazioni sull’agenda sono disponibili alla pagina: italia.campus-party.org/agenda

SMradio è media prtner ufficiale e unica radio dell’evento – I Partner in Italia: italia.campus-party.org/partner

Campus Party Italia
L’evento internazionale più grande al mondo sul talento e sull’innovazione, dedicato ai giovani talenti dai 18 ai 28 anni, sbarca per la prima volta in italia dal 20 al 23 luglio 2017 alla Fiera MiCo. L’evento è unico nel suo genere, sia per modalità, sia per varietà dei protagonisti: giovani talenti, università, aziende, istituzioni e community. Saranno oltre 2.000 i “campuseros”che nei 3 giorni, 24h, parteciperanno a oltre 400 ore di contenuti: speech, workshop, CPHack (modello di Hackathon e Call for Ideas ideato da Campus Party). Le tematiche dell’evento saranno divise in sei settori: business, coding, creativity, entertainment, technologies e science. Non mancherà, inoltre, la possibilità di provare le nuove tecnologie, in un’area dedicata.

Campus Party nel mondo
Format nato nel 1997 in Spagna, ad oggi Campus Party conta 62 edizioni organizzate in 11 Paesi(Argentina, Brasile, Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Germania, Gran Bretagna, Messico, Paesi Bassi, Spagna). Nel 2017/18 Campus Party lancerà nuove edizioni in Italia, Portogallo, Sud Africa, Singapore e Brasile.

Campus Party nel mondo conta inoltre di numerosi successi: 1 Guinness World Record per il più grande hackathon sociale+ 1 Mln di followers sui social network, +520.000 profili in Campuse.ro – piattaforma ufficiale di Campus Party – centinaia di Aziende, Istituzioni, Media, Università e Community Partner dell’evento.