SMradio a luglio ti porta in Puglia in diretta da Arianna Club

Su YouTube d’ora si potranno comprare con pochi click anche i biglietti per i concerti

Su YouTube d’ora si potranno comprare con pochi click anche i biglietti per i concerti

Su YouTube d’ora in poi non si ascolteranno solo le canzoni di band e cantanti preferiti, ma si potranno comprare con pochi click anche i biglietti per i loro concerti. L’esperimento per ora è partito negli Stati Uniti grazie a un accordo tra la piattaforma di condivisione video di Google e il servizio Ticketmaster, ma in futuro potrebbe essere allargato alla platea globale degli utenti.
YouTube, spiega sul suo blog, offrirà la possibilità di comprare biglietti per centinaia di cantanti e band per i tour negli Usa direttamente con un link accanto ai loro video musicali. Cliccando sulla data di un concerto, l’utente sarà reindirizzato sul servizio di Ticketmaster e potrà comprare il biglietto. L’opzione è disponibile sulla versione di YouTube per pc e per dispositivi mobili. L’intenzione, sottolinea la compagnia, è quella di portare questa funzione a livello globale.

Che sia uno strumento utile anche a contrastare il secondary ticketing? Noi lo speriamo! (qui tutta la vicenda)

Intanto su YouTube Gan Gnam style non è più il video più visualizzato nel mondo, lo sapevi?

La piattaforma video per eccellenza cambia il suo re: i numeri sono da record: 2.895.763.875 (alle 20.15 dell’11 luglio 2017) per il video musicale “See you again” di Wiz Khalifa e Charlie Puth, contro i 2.894.426.475 della clip del cantante sudcoreano, Psy “Gangnam Style” in vetta alla classifica da ben 5 anni. Sono le cifre da capogiro delle visualizzazioni , che hanno portato la ballata composta per il film “Fast & Furious 7”, dedicata all’attore Paul Walker, morto in un incidente automobilistico prima del termine delle riprese, a guadagnarsi la corona di video più visto di sempre.

via Ansa

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.