SMradio a luglio ti porta in Puglia in diretta da Arianna Club

Le canzoni e gli artisti più cercati su Google nel 2017

Le canzoni e gli artisti più cercati su

Google nel 2017

Le ricerche che abbiamo effettuato quest’anno su Google sono un interessante (e divertente) modo per riassumerlo e ripercorrere avvenimenti, fatti e personaggi. In pratica, dimmi quello che hai cercato su Google e ti dirò chi sei, cosa ami e come hai trascorso il 2017.

VOTA LA 2017TOP20 E VINCI I GADGET DELLA RADIO!

Partiamo, ovviamente, dalla musica. A livello Globale, stravince la classifica degli artisti più ricercati Ariana Grande, ma non sappiamo se ne sarà così felice: l’attentato a Manchester, durante il suo concerto, ha influito anche troppo.

Secondo posto per i Linkin Park a causa di un altro evento triste, la scomparsa del frontman Chester Bennington.

Chiude il podio Lady Gaga, artista tra i top del 2017 e protagonista in radio proprio in questi giorni con un nuovo singolo.

Ecco il resto della top 10: Mariah Carey, Ed Sheeran, Travis Scott, Kendrick Lamar, Lil Pump, Katy Perry e Cardi B

Classifiche 2017: Despacito e Gabbani sono i più visti su Youtube, su facebook si discute di…

E le canzoni? Non c’è gara, Despacito la fa da padrona. A chiudere l’ideale podio, due brani di Ed Sheeran: Shape of you e Perfect. Dalla 4 alla 10 troviamo Havana, loo what you make me do, Humble, Versace on the floor, Closer, Bad and Bujee e Rockstar.

Curiosità specifiche dall’Italia: “Sanremo” è la quarta parola più ricercata in assoluto e “occidentali’s karma” la settima. Chester Bennington, Ermal Meta, Chris Cornell e fiorella mannoia chiudono la top 10 dei personaggi più ricercati, mentre “perchè Fedez piange” (ora corriamo a cercarlo anche noi) è l’ottava ricerca più effettuata nel nostro paese.

Biglietti per concerti? Vincono gli U2, poi Ed Sheeran e i Rolling Stones.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.