La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Justin Timberlake, ecco il quarto album: “Man Of The Woods” esce il 2 febbraio

Justin Timberlake, ecco il quarto album: “Man Of The Woods” esce il 2 febbraio

Da oggi in rotazione radiofonica e in digitale “Filthy”, l’atteso nuovo singolo di Justin Timberlake, 10 volte vincitore ai Grammy Awards e 4 volte agli Emmy. Il brano anticipa il suo quarto album in studio, “Man Of The Woods”, in uscita il 2 febbraio per RCA Records e già disponibile in preorder.

“Filthy” è scritto e prodotto dallo stesso Timberlake insieme a Timbaland e Danja, con il contributo per i testi di James Fauntleroy Larrance Dopson.

“Man Of The Woods” rappresenta il lavoro più ambizioso che Justin abbia mai realizzato sia per la musica che per i testi. Unendo le sonorità del rock tradizionale americano con le influenze più moderne di collaboratori del calibro di The NeptunesTimbalandChris Stapleton e Alicia Keys, questo nuovo album esplora le diverse possibilità di racconto ispirate dal suo amore per il figlio, la moglie e il suo viaggio personale che da Memphis lo ha portato dove è ora.

Il colorato e futuristico video di “Filthy” è diretto dal regista all’avanguardia, vincitore di parecchi riconoscimenti, Mark Romanek. Nel video dance, Timberlake si presenta come un moderno inventore che sta presentando la sua ultima creazione al mondo. Questa è la seconda volta che Timberlake e Romanek collaborano realizzando video unici nel loro genere.

Dopo “Filthy” e in attesa dell’uscita il 2 febbraio di “Man Of The Woods”,Timberlake pubblicherà altri 3 video, ognuno con caratteristiche di stile e colore molto diverse, diretti da 3 registi differenti. Le tre canzoni saranno pubblicate ogni settimana, con inizio il 18 gennaio per arrivare alla pubblicazione dell’intero album.

Due giorni dopo la pubblicazione dell’album, domenica 4 febbraio, Justin sarà protagonista del Pepsi Super Bowl LII Halftime Show.

Attore e musicista dai molteplici talenti, Justin Timberlake ha venduto più di 32 milioni di album nel mondo, ha riempito stadi e arene ovunque, ha ricevuto numerosi awards e nomination ed è diventato uno dei più rispettati entertainer dello show-business globale. Tutti e tre gli album solisti di Timberlake (“Justified”, “FutureSex/LoveSounds” e “The 20/20 Experience”) sono stati certificati platino e multi-platino ovunque. Recentemente ha ricevuto il quarto platino per la hit “CAN’T STOP THE FEELING!”, tratta dalla colonna sonora del film “Trolls”, che ha debuttato al #1 della Billboard Hot 100, è stata certificata come il singolo più venduto nel 2016 negli Stati Uniti, gli ha fatto vincere il decimo Grammy Award e gli ha procurato la nomination per un Academy Award e un Golden Globe.

Come attore, Timberlake è apparso in molti film tra cui “Alpha Dog”, “Black Snake Moan” e “Shrek The Third”. Ha ricevuto ottime recensioni per la sua performance in “The Social Network”, film candidato agli Oscar. È apparso anche in “Bad Teacher”, “Friends With Benefits”, “In Time”, “Inside Llewyn Davis”, “Runner Runner”, “Trolls” e “Wonder Wheel”. Infine Timberlake ha vinto 4 Emmy per le sue apparizioni al “Saturday Night Live”.

Justin nel 2004 è stato anche protagonista di uno dei nudi più famosi della storia della musica (anche se quello nudo non era lui): Justin Timberlake, ecco il quarto album: "Man Of The Woods" esce il 2 febbraio “I’m gonna have you naked by the end of this song”, cantava Justin Timberlake, l’ospite a sorpresa di Janet Jackson durante lo spettacolo dell’intervallo al Superbowl XXXVIII. Poi JT ha tirato il vestito della Jackson per mettere in bella mostra un seno e, come hanno creduto in molti, anche un capezzolo (nonostante fosse coperto quasi tutto da un gioiello). Un portavoce di Janet Jackson lo definì una “wardrobe malfunction”. I titolisti dei giornali lo chiamarono “Nipplegate”. La Federal Communications Commission sanzionò la CBS con una multa senza precedenti di 550 mila dollari (poi ridotta in tribunale). L’evento è stato il più registrato (in quel periodo pre-Youtube).

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.