La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Instagram come whatsupp, mostrerà l’orario del vostro ultimo accesso…ma si può evitare

Instagram come whatsupp, mostrerà l’orario del vostro ultimo accesso…ma si può evitare

Instagram prende spunto da WhatsApp e Messenger – tutte app di proprietà di Facebook – e inizia a mostrare l’orario in cui gli amici hanno usato l’applicazione l’ultima volta. La nuova funzione si chiama “Mostra lo stato di attività”. Dalla sezione dei messaggi diretti, consente di vedere l’orario dell’ultimo accesso, ma soltanto delle persone che ci seguono o con cui si è chattato.

La funzione risulta abilitata di default su Instagram. Al pari di quanto accade su WhatsApp, tuttavia, è possibile disattivarla, in caso non si voglia fornire questo tipo di informazione ai propri contatti. Nascondendo il proprio, non si potrà più vedere l’orario dell’ultimo accesso degli altri.

Arriva in Italia whatsapp business, ecco cosa accadrà

Per disabilitare la funzione occorre andare sul proprio profilo di Instagram, accedere alle impostazioni (i tre puntini in verticale) e scorrere in basso fino a trovare l’opzione “Mostra lo stato di attività”.

L’ultima grande novità per Instagram aveva riguardato i contenuti del social, o meglio i modi in cui i contenuti vengono posizionati, ordinandoti in base a un nuovo algoritmo. Solitamente l’app organizzava i contenuti foto/video in ordine cronologico, poi la decisione di raggrupparli in ordine di interesse, in base ai gusti, insomma, degli utenti.

L’ordine basato sulla probabilità di essere interessante per l’utente: “Se il vostro musicista preferito condivide un video del concerto della sera, quando ti sveglierai lo vedrai, non importa quanti profili segui o dove vivi”, sintetizza efficacemente Instagram.

ANSA

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.