SMsummer18

Ultimo vince Sanremo 2018 nella sezione Nuove Proposte

Ultimo vince Sanremo 2018 nella sezione

Nuove Proposte

Ultimo vince Sanremo 2018 nella sezione Nuove Proposte con la canzone “il ballo delle incertezze”. “Dedico questo premio a mio fratello che deve vincere una battaglia più grande”. Secondo Mirkoeilcane, terzo Mudimbi.

“Sono tre notti che non dormo, sono frastornato”. Si scusa Ultimo, vincitore delle Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2018 con Il ballo delle incertezze e il racconto di una generazione insoddisfatta e confusa, e suscita tenerezza con i suoi 22 anni e l’aria da cucciolo smarrito. Ma cucciolo, e tantomeno smarrito, non lo è affatto e lo ha dimostrato sul palco dell’Ariston. Il brano ha anche conquistato il “Premio Lunezia 2018”. Troppo facile dire che da Ultimo è ora diventato primo. “Ultimo più che una condizione sociale, è la percezione di esclusione, il sentirmi inadatto, io sono quello sbagliato: non sarà la classifica di Sanremo a cambiare”, dice lui, che all’anagrafe è registrato con il nome di Niccolò Moriconi, romano e romanista di San Basilio. Da maggio Ultimo tornerà ad esibirsi live: il 4 maggio sarà a Bologna, il 5 a Padova, l’8 a Venaria Reale (To), l’11 a Milano, il 12 e il 13 a Roma (il 12 già sold out all’Atlantic), il 17 a Bari, il 18 a Napoli, il 20 a Perugia, il 25 a Firenze. ANSA

Niccolò Moriconi, in arte ULTIMO, classe 1996, è nato a Roma. Determinato e pieno di sogni, all’età di 8 anni inizia a studiare musica al conservatorio di Santa Cecilia a Roma da quel momento non ha mai abbandonato la passione per la musica. Niccolò ha scritto le sue prime canzoni a 14 anni, elaborando con il tempo un suo stile che combina cantautorato italiano e hip hop.

Nel 2016 vince il contest più importante per gruppi e solisti emergenti di musica hip hop italiana promosso dalla Honiro – iniziando così una collaborazione con l’etichetta – e nel marzo 2017 pubblica il suo singolo d’esordio “Chiave”.

A maggio del 2017, apre il concerto di Fabrizio Moro al Palalottomatica di Roma, mentre a settembre si esibisce al MACRO – Museo di Arte Contemporanea di Roma – nel corso dell’Honiro Label Party.

Debutta con il suo album d’esordio dal titolo “Pianeti” che si posiziona al secondo posto della classifica iTunes e dal quale è tratto il singolo “Stasera”.

VOTA LA TUA CANZONE PREFERITA TRA I 20 BIG

Alice Caioli con la canzone “specchi rotti”, ha vinto il premio della sala stampa Radio-Tv-web “Lucio Dalla” per la sezione Nuove Proposte con 41 voti. Staccati di poco Mirkoeilcane e Ultimo con 38 voti, Mudimbi 30 voti.

Alice Caioli ha 22 anni è siciliana ed abita ad Acquedolci, un paesino sul mare di 6000 abitanti in provincia di Messina. Inizia ad appassionarsi al mondo della musica all’età di 12 anni a seguito del divorzio dei genitori. Attraversa un’infanzia difficile ma fortunatamente l’amore per la musica la aiuta nelle scelte di vita non facendole intraprendere strade sbagliate. Nel 2010 partecipa alla prima edizione di ”IO CANTO”. Nel 2012 arriva alla finale nazionale dei “Grandi Festival Italiani” a Riva del Garda. Un’altra grande passione di Alice è il ballo tanto da diventare campionessa regionale nel 2012 di danze standard e latino americane. Nel 2013 partecipa al provino per X-FACTOR arrivando fino ai bootcamp. Negli anni successivi decide di perfezionare la sua tecnica studiando presso un’accademia di canto a Roma dove inizia a scrivere i suoi primi brani. É il 2017 Alice si iscrive ad Area Sanremo, arriva in finale e, come tale, partecipa al 68° Festival di Sanremo nella Categoria Giovani, con il brano “Specchi Rotti”. Attualmente sta lavorando al disco con il produttore Davide Maggioni (già a Sanremo con Bobby Solo e Little Tony, Antonio Maggio, Chiara Dello Iacovo) in collaborazione con gli autori Andrea Maestrelli e Francesco Guasti.

Mirkoeilcane vince, invece, il premio della critica “Mia Martini”, sempre sezione Nuove Proposte, con la canzone “Stiamo tutti bene”. I voti sono 72, con cui stacca nettamente Ultimo (19 voti) e Mudimbi (12 voti).

Mirko Mancini, in arte Mirkoeilcane, nasce il 6 maggio 1986 ed è un cantautore romano. Negli anni lavora come chitarrista in studio e suona dal vivo con diversi artisti. Compone diverse colonne sonore come quella della web serie “Forse sono io”, dei corti “Memories”, “Il lato oscuro” e “Quattro battiti” e del film “I peggiori”. Impegnato nella scrittura di testi e musica per altri artisti, nel 2016 decide di avviare una carriera musicale da solista, che viene consacrata con l’uscita del suo primo disco omonimo a gennaio. Nello stesso anno,Mirkoeilcane vince il Premio Bindi, il Premio Incanto, miglior testo e migliore interpretazione di cover alPremio Musica Controcorrente e il suo album figura tra le cinquanta opere prime candidate al Premio Tenco. Le tematiche sociali e i rapporti affettivi, figurano spesso al centro delle sue canzoni. A giugno di quest’anno vinceMusicultura e a luglio firma un contratto discografico con l’etichetta Fenix Entertainment.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.