I partner di SMradio, la #streetradio di Milano

DRAKE batte DRAKE. Ascolta il nuovo singolo “GOD’S PLAN” su SMradio

DRAKE batte DRAKE e tutti gli altri. Il suo nuovo singolo “GOD’S PLAN” è la canzone più ascoltata in streaming al mondo di tutti i tempi 

DRAKE batte DRAKE e tutti gli altri. Il suo nuovo singolo GOD’S PLAN è la canzone più ascoltata in streaming al mondo di tutti i tempi con oltre 100 milioni di stream in una settimana ed è la canzone più ascoltata in streaming sia su Apple Music (60 milioni di stream/settimana) che su Spotify (4.7 milioni di stream in un solo giorno).

Il brano ha debuttato al #1 posto della classifica americana singoli, la Billboard Hot 100, ma a fare la differenza rispetto al passato è il fatto che il brano ha raggiunto la #1 posizione solo grazie allo streaming ed è la prima volta che Drake debutta direttamente in vetta.

Oltre agli Stati Uniti, la canzone ha debuttato al #1 posto anche nella classifica inglese.

“God’s Plan” è una delle due tracce (l’altro inedito è “Diplomatic Immunity”) che Drake ha pubblicato lo scorso 19 gennaio nell’EP “Scary Hours”. Il brano è un’auto riflessione di Drake sulla sua vita e sul suo futuro, sulla gente che lo circonda e su chi desidera il suo fallimento.

Drake trionfa ai Billboard Awards.

Drake è l’uomo dei record. Di recente Spotify ha comunicato che è proprio la star hip-hop il primo artista al mondo a raggiungere lo straordinario traguardo di 10 bilioni di stream, un numero impressionante che racconta al meglio il livello di popolarità mondiale raggiunto oggi da Drake.

Basti pensare che oltre 2 bilioni di questi stream arrivano dal suo recente album “Views”, un fenomeno globale spinto da mega hit come “One Dance” (singolo certificato 5 volte Platino in Italia), “Hotline Bling” (3 volte Platino nel nostro Paese), Too Good (feat. Rihanna, singolo di Platino) e “Controlla” (Oro).

Di altro genere la corona che sempre recentemente Drake ha ricevuto dal magazine GQ: quella di“Uomo meglio vestito al mondo”, battendo – anche in eleganza – colleghi del calibro di Pharrell Williams, Zayn Malik e A$AP Rocky, ma anche superstar come Bradley Cooper, Ryan Gosling e il suo stesso Primo Ministro, il canadese Justin Trudeau.