SMsummer18

Paris Hilton nuda per San Valentino presenta il suo nuovo singolo

Paris Hilton nuda per San Valentino presenta il suo nuovo singolo

Paris Hilton ha un regalo speciale per San Valentino: un nuovo singolo dal titolo “I Need You”, che uscirà proprio per la festa degli innamorati. Il conto alla rovescia è cominciato qualche giorno fa con scatti sexy e vintage: “4 Days till #INeedYou”, “4 giorni ancora per I Need You”, scriveva uscendo da una torta nei panni di Marilyn Monroe, fino alla recente foto in cui appare nuda tra i petali di rosa alla “American Beauty”: “2 days till I Need You”…

A novembre, l’ereditiera ha annunciato che avrebbe pubblicato un album “deep house, techno-pop ed electro-pop”. La socialite ha citato Katy Perry, DJ Chuckie, Michael Jackson e Madonna come star che l’hanno ispirata. Si tratta del primo singolo dopo “Stars Are Blind”, uscito nel 2006. Da allora Paris ha “congelato” la sua carriera di cantante e ha girato il mondo in veste di DJ. “I need You” sarebbe nata sulla scia del suo amore per il modello e attore Chris Zylka, con cui convolerà presto a nozze.

 La 35enne ereditiera aveva pubblicato su Instagram la clip del suo promesso sposo Chris Zylka, inginocchiato sulle nevi di Aspen a capodanno mentre le pone la fatidica domanda. Fulmineo il “sì” dell’ereditiera che è saltata al collo del futuro marito e si è infilata emozionata il preziosissimo anello. “Il momento più romantico della mia vita” ha poi commentato via social, facendo il pieno di like.

“Ho detto si’! – ha scritto la Hilton – Sono così felice ed emozionata di essere fidanzata con l`amore della mia vita. Il mio migliore amico e la mia anima gemella. Perfetto in tutto: leale, amorevole e gentile. Mi sento la donna più fortunata del mondo! Sei il mio sogno diventato realtà. Grazie per avermi dimostrato che le favole esistono”.

Chris Zylka, modello e attore in “The Leftovers” in passato è stato legato con la star di “Pretty Little Liars”, Lucy Hale. La Hilton, invece, in passato è stata legata al miliardario svizzero Thomas Gross. Prima di lui c’erano stati il greco Stavros Niarchos e l`ex Backstreet Boys Nick Carter.

via

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.