A ottobre il nuovo palinsesto!

Presentata la 12^ Scarpadoro Half Marathon – i protagonisti si raccontano.

Presentata la 12^ Scarpadoro Half Marathon – i protagonisti si raccontano.

Domenica 18 marzo Vigevano sarà di nuovo una città che corre. La 12^ Scarpadoro half marathon è stata infatti presentata ieri mattina nella Sala Giunta del Comune di Vigevano alla presenza dell’assessore allo Sport Andrea Ceffa, l’assessore alle Pari Opportunità Antonietta Moreschi, l’assessore all’Ambiente e Mobilità Luigi Pigola, il presidente del Parco del Ticino Gian Pietro Beltrami ed il presidente Fidal Provinciale Claudio Baschiera. Per il Comitato Orgnizzatore erano presenti la Responsabile Manuela Merlo assieme al presidente dell’Atletica Vigevano Gianni Merlo e ad Oscar Campari, Direttore Tecnico della Società e Consigliere Nazionale Fidal.

SilverMusic Radio è la radio ufficiale di Scarpadoro 2018 di Vigevano

Sarà ancora una volta una Scarpadoro dove si potrà scegliere tra le distanze di 5, 10 o 21,097 km. Accanto alla Scarpadoro Half Marathon giunta alla sua 12^ edizione, è stata infatti confermata a pieni voti la 10K non competitiva proposta lo scorso anno, che oltre ad aver raccolto successo ed entusiasmo tra i partecipanti, ha arricchito l’offerta di running che la Scarpadoro propone. Non mancheranno infine, come sempre, anche le colorate e divertenti 5K: 8^ Scarpadoro “in Rosa” per le donne, 8^ Stracittadina4^ Scarpadoro a “4 Zampe” (il cui ricavato sarà devoluto al Canile di Vigevano) e7^ Scarpadoro “Ability” riservata a persone disabili.

La scadenza della quota agevolata avvenuta a cavallo tra domenica e lunedì scorso mostra già confortanti risultati. Sono oltre 700 gli iscritti alla mezza maratona e più di 200 alla 10K, numeri che a due settimane dall’evento segnano un buon trend di crescita. Le iscrizioni alle 5K sono ufficialmente aperte da lunedì 5 marzo, e come di consueto saranno molti i gruppi cittadini che si formeranno per vivere questa giornata in amicizia. Sono anche già parecchi i cagnolini iscritti.

Sarà ancora una volta una giornata speciale quella che Giusy Versace, la Disabili No Limits e i“Super Eroi” regaleranno alle persone con disabilità nella 7^ Scarpadoro Ability. Come sempre, i colorati e simpatici protagonisti dei fumetti, assieme a gruppi di volontari sempre più numerosi, accompagneranno i partecipanti disabili lungo tutto il percorso, rendendo ancora più divertente la camminata. Quest’anno, per la prima volta, prenderà parte alla manifestazione anche la squadra sperimentale di pallavolo in carrozzina di Pavia “Volley a 4 Ruote” (rappresentato oggi in conferenza stampa dal responsabile del progetto, il presidente del Lions Club Vigevano Colonne Paolo Previde Massara, e dal capitano della squadra Eleonora Giannetti) che sta facendo molto parlare di sé per aver sviluppato e dato vita alla nuova disciplina del volley in sedia a rotelle. Oltre a loro, molte saranno anche le associazioni coinvolte come Anffas, Aias, Fileremo, Fucina, Quadrifogli, Oftal di Garlasco, Handbike Garage, Unitalsi e Maratonabili.

La 12^Scarpadoro half marathon si arricchisce, inoltre, di una bella storia di coraggio e speranza. Quella divDavide Pruneri, per tutti “AidoDavid”, il podista valtellinese trapiantato al fegato che ha fatto della corsa un importante messaggio di sensibilizzazione sull’importanza delle donazioni di organi.

La partenza della Scarpadoro half marathon sarà per tutti alle ore 9.30 dallo Stadio Comunale Dante Merlo. Un unico e coloratissimo serpentone di oltre 2500 persone che si riverserà, di corsa o camminando, nelle vie del centro storico cittadino. Tutti i partecipanti, infatti, percorreranno assieme i primi 5 km del tracciato che attraversa Piazza Ducale e il Castello Sforzesco, per poi fare ritorno allo stadio (le 5K) oppure proseguire in aperta campagna ed attraverso I verdi percorsi all’interno del Parco del Ticino (10K e Half Marathon).

Anche quest’anno, per tutti gli amanti della maratona, l’anteprima Scarpadoro sarà di grande valore. Nella serata di martedì 13 marzo alle ore 20.45, ospiti della suggestiva sede dell’Auditorium San Dionigi a Vigevano, l’oro olimpico di Atene 2004 Stefano Baldini, il vincitore della maratona di New York nel 1996 Giacomo Leone e il vice campione d’Europa nel 1998Danilo Goffi saranno i protagonisti di un appassionato simposio dal titolo “Maratona e Mezza Maratona, i protagonisti si raccontano”.

Gli eventi Scarpadoro, dunque, anche quest’anno prenderanno per mano la Città di Vigevano ed il suo territorio in una grande festa della corsa, del cammino, della solidarietà, del benessere per tutti e della cultura sportiva.

La Famiglia della Scarpadoro
La Scarpadoro è organizzata dall’Atletica Vigevano in collaborazione con il Comune di Vigevanoe patrocinata da Regione Lombardia, Provincia di Pavia, Parco del Ticino, Coni Pavia, Fidal, Associazione Italiana Fisioterapisti e Pool Vigevano Sport. La Scarpadoro in Rosa è promossadall’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Vigevano.

Sotto il coordinamento della Polizia Locale, anche quest’anno saranno impiegati sul percorso della Scarpadoro half marathon oltre 200 volontari che, oltre a salvaguardare la chiusura delle strade e il passaggio degli atleti, organizzeranno i 3 punti di ristoro e i 3 di spugnaggio. I volontari della sezione podistica Avis Vigevano presidieranno le strade vicine allo Stadio Comunale Dante Merlo e le vie del centro storico, il ristoro del 5° km e lo spugnaggio del 7°, 12° e 18° km. Il gruppo comunale dellaProtezione Civile di Vigevano sarà impiegato nei punti più trafficati come la nuova tangenziale del IV Lotto, viale Montegrappa e corso Ugo La Malfa, mentre la Squadra di Protezione del Territorio del Comune di Vigevano gestirà diversi incroci importanti e presidierà la parte di percorso che interessa l’area di via della Tocca, via Ristori, via Mora Bassa. Ci saranno come sempre gli Alpini, impegnati allo stadio per la distribuzione di tè caldo. Allo stadio, la gestione di tutti i servizi pre e post gara sarà gestita dall’Atletica Vigevano che impiegherà circa 150 persone coinvolte nei servizi di iscrizione, ristoro finale, sicurezza, consegna chip, medaglie e premiazioni. I Runners della Buccella personalizzeranno tutto il tratto di percorso che interessa il territorio della Buccella (dove loro si allenano di solito) con cartelli e festoni. L’Escape Team aiuterà nei ristori sul percorso, si occupa dell’organizzazione dei pacemakers oltre che della Scarpadoro Ability. Anche quest’anno non mancherà l’importante contributo della Croce Rossa, Croce Verde e Cassolo Soccorso. Sul tracciato, infine, i ciclisti del Tortellino Team saranno impegnati sul percorso e scorteranno il gruppo di testa, gli inseguitori e il gruppo degli ultimi.

Correranno al fianco della dodicesima edizione importanti aziende del territorio come: Asm Energia Spa, la multiservizi cittadina che si occupa di energia, servizi idrici ed ecologici, Dow Italia, sempre attiva sul territorio e con una particolare passione per il running, BCC di Carate Brianza, il negozio sportivo di Vigevano Fox Sport e il gruppo Stav, la concessionaria che anche quest’anno fornirà l’auto ufficiale di gara. Tra i partners, confermata come sempre la presenza del Fornaio Luca con le sue richiestissime pizze e focacce, mentre la Pasticceria Villani confezionerà composizioni di dolci per le premiazioni, oltre a fornire crostate di frutta fresca e creme per il ristoro finale. Dockscontribuirà a rifornire i vari ristori, mentre Ethic Sport offrirà i suoi integratori idro-salini al traguardo e sul percorso. Allianz – Agenzia Vigevano Diaz di Clara Carnevale ed Enrico Zone è l’assicurazione ufficiale della gara, e garantirà copertura a tutti gli atleti e agli addetti ai lavori. Racconteranno le emozioni d questa dodicesima edizione importanti media partners come laProvincia Pavese che dedicherà due speciali alla manifestazione, SilverMusic Radio la più importante web radio lombarda e il portale turistico-culturale Vivivigevano. Prezioso anche il supporto tecnico di Natura Elettrica, dalla tipografia GraficheDesi e dall’azienda Oca&Riso che offrirà il riso per la risottata, così come la ProLoco Sannazaro che come ogni anni porterà l’enorme pentolone per cuocerlo. Il fotografo ufficiale della Scarpadoro sarà quest’anno Scandurra Foto.

MARTEDI’ 13 MARZO 2018 alle ore 20,45
Auditorium San Dionigi della Fondazione Piacenza e Vigevano
Piazza Martiri della Liberazione 4

L’Atletica Vigevano, nell’ambito della 12^ Scarpadoro half marathon, organizza un Convegno/Tavola Rotonda dal titolo: “ Maratona e Mezza Maratona, i protagonisti si raccontano” alla presenza dei campioni italiani che negli anni hanno fatto la storia nel mondo della corsa su strada.

Con la partecipazione di:

STEFANO BALDINI Campione Oplimpico di Maratona Atene 2004, Campione Europeo di Maratona 1998 e 2006, Direttore Tecnico Squadre Nazionali giovanili e sviluppo.
GIACOMO LEONE vincitore della Maratona di New York nel 1996, 5° alle Olimpiadi Sidney 2000, presidente Comitato Regionale Fidal Puglia
DANILO GOFFI Argento Campionati Europei di Maratona 1998, 9° alle Olimpiadi di Atlanta 1996, vincitore della Maratona di Venezia 1995

Moderatore della serata: GIANNI MERLO, Presidente Associazione Mondiale Giornalisti Sportivi AIPS e giornalista della Gazzetta dello Sport.

Con il patrocinio di Comune di Vigevano, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Pool Vigevano Sport.

Scarpadoro half marathon.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.