La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Potrebbe diventare realtà il film sui Take That nel trentennale della band. E Brad Pitt…

Potrebbe diventare realtà il film sui Take That nel trentennale della band. E Brad Pitt…

Take That festeggeranno nel 2019 i 30 anni dalla loro fondazione. Anche se li associamo generalmente agli anni ’90 (dei quali sono diventati un’icona), la boy band di Manchester si era formata alla fine del decennio precedente, per la precisione nel 1989.

Gary Barlow, Howard Donald e Mark Owen, cioè i tre Take That su cinque che ancora portano avanti il gruppo, hanno confermato che ci saranno diverse iniziative nel corso del 2019 per celebrare la boy band: un’antologia di grandi successi, che uscirà a Natale, ma soprattutto un tour dove tutti possano rivivere le emozioni provate negli anni ’90, con l’ambizione di andare in terre mai toccate dal gruppo, come l’America Latina.  Resta ovviamente da capire cosa vorranno fare gli altri due Take That che non si sono ancora espressi: Jason Orange e soprattutto Robbie Williams.

Un ottimo modo per festeggiare sarebbe andare tutti assieme al cinema per la prima del film su di loro…pare che sia infatti in lavorazione un film sulla carriera dei Take That. Il progetto è stato annunciato in esclusiva al tabloid britannico The Sun direttamente da Gary Barlow che si è detto già “elettrizzato” alla sola idea che la storia della band possa approdare sul grande schermo.

Il film sui Take That si farà sicuramente e le riprese potrebbero iniziare già nei primi mesi del prossimo anno. Per adesso non sappiamo chi sarà il regista perché stiamo ancora finalizzando le trattative. Siamo elettrizzati e lusingati ma anche consapevoli della complessità di questo percorso. L’ispirazione ci è venuta da musical di successo come “Mamma Mia!” che è approdato sul grande schermo senza tradire la propria essenza teatrale e diventando un successo planetario. Altre pellicole recenti che hanno sbancato il botteghino come La La Land e The Greatest Showman ci hanno portato a pensare che il pubblico apprezzi davvero i film musicali!

L’impressione quindi che non si tratti di un rumor passeggero arriva proprio dalle parole di Gary al The Sun.

Il progetto è molto articolato e sarebbe partito nel 2017 grazie al talent show Let it Shine, andato in onda su BBC One (durante il quale ci fu anche una mini-reunion con Robbie), che ha setacciato l’Inghilterra alla ricerca di cinque ragazzi in grado di interpretare Robbie WilliamsGary BarlowJason OrangeHoward Donald e Mark Owen in un musical, The Band, che avrebbe poi collezionato un sold out dietro l’altro nei maggiori teatri britannici. A spuntarla furono i Five for Five e visto il successo dell’operazione, una grande casa cinematografica di cui ancora non è stato rivelato il nome ha pensato che i tempi fossero maturi per portare la storia del successo dei Take That sul grande schermo.

Infine Gary ha lasciato intendere che, se la scelta dipendesse esclusivamente da lui, vedrebbe benissimo Brad Pitt a interpretarlo sul grande schermo e non è da escludere che l’attore sia stato davvero contatto per un ruolo in questo biopic musicale.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.