A ottobre il nuovo palinsesto!

Queen Bey è tornata, Beyonce incanta nel primo week end del Coachella

Queen Bey è tornata, Beyonce incanta nel primo week end del Coachella

“Ho bisogno della vostra energia” ha annunciato Beyonce prima dell’inizio della sua esibizione, tra ballerine vestite da cheerleader e una banda di fiati che stavano annunciando al popolo il ritorno della regina. Tra led luminosi e fuochi pirotecnici, Queen Bey ha offerto una grande spettacolo per festeggiare il fatto di essere la prima donna afroamericana ad essere la headliner del festival americano molto glamour. Oltre ad alcuni suoi classici (“Crazy in Love”, “Diva”, “Single Ladies” e “Love On Top”) ha offerto la reunion a sorpresa con le Destiny’s Child dividendo il palco con Michelle Williams e Kelly Rowland e scaldando i cuori dei suoi fan. L’esibizione, però, è stata caratterizzata da un piccolo problema con la scollatura, che ha costretto la star a mantenersi il vestito per gran parte del numero.

Nel 2017 non aveva partecipato per via della gravidanza, ma quest’anno al Coachella Beyonce si è rifatta con gli interessi. La star è tornata a esibirsi dal vivo con un performace che ha lasciato tutti senza parole. Non solo cambi di look strepitosi (micro jeans con stivali luccicanti e completo in stile regina Nefertiri), ma anche musica. Durante il suo set ha messo in scena la reunion delle Destiny’s Child e ha duettato con Jay-Z e la sorella Solange.

Tra vip, influencer e migliaia di fan nel primo weekend del festival nel deserto della Coachella Valley si sono esibiti alcune star come The Weeknd, St Vincent, Eminem, David Byrne, Jamiroquai, Cardi B, Tyler, the Creator, tutti avvolti in un’atmosfera colorata e psichedelica.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.