SMsummer 2019

Andrea Larossa, ballerino e coregrafo tra Italia ed estero: “Ora sogno l’America”

Andrea Larossa, ballerino e coregrafo tra Italia ed estero: “Ora sogno l’America”

Andrea Larossa è tra i più giovani e promettenti ballerini e coreografi italiani, classe 1992, ha già una carriera alle spalle di tutto rispetto con grandi nomi del panorama musicale.

L’amore per la danza lo accompagna da tutta una vita: all’età di 12 anni inizia a studiare instancabilmente perché, seppur giovanissimo, si promette che “la danza sarebbe stata il mio unico lavoro”.

Una promessa mantenuta, ad oggi sono molte le esperienze a cui ha preso parte dalla televisione al teatro, da programmi televisivi fino a eventi di alta moda, non ultimo essere al fianco di Laura Pausini allo stadio di San Siro di Milano.

VOTACI COME MIGLIOR WEB RADIO DI MILANO QUI!

Andrea Larossa ha calcato il palco insieme ad artisti stranieri del calibro di Ricky Martin, Will I Am, Matthew Morrison, Clean Bandits, David Guetta, Bob Sinclar, e italiani come Mario Biondi, Elisa, Giorgia e molti altri. 

 

In 7 anni di carriera si rivela tra le giovani promesse nel mondo della danza.

 

La mia prima esperienza televisiva – racconta Andrea è stata nel 2011 al fianco di Lorella Cuccarini, nel programma “Domenica in…onda” con la direzione artistica di Luca Tommassini. Ballare in una trasmissione importante, con un’icona della televisione italiana, in diretta nazionale mi ha emozionato e definitivamente convinto che questo era ciò che più di ogni altra cosa volevo fare nella vita”.

 

Andrea si divide fra TV, Teatro e Eventi nel mondo della moda, lavorando con le produzioni di XFactor, The Voice, MTV, Festival di Sanremo, Deejay TV, Disney Channel e come assistente coreografo per Laura Pausini Simili Tour (coreografie di Jonathan Redavid) negli stadi e Dance Dance Dance, ballerino per la versione olandese e assistente coreografo per le edizioni italiane. Nel mondo della moda, ha ballato per eventi di Armani, Hugo Boss, Triumph e molti altri.

 

Nei progetti futuri di Andrea c’è la partecipazione al nuovo film di Alessandro Siani in uscita prossimamente. Altro obiettivo in vista è il trasferimento in America, dove vuole continuare a inseguire il suo sogno di ragazzino, ossia calcare le scene dei più grandi show d’oltreoceano.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.