La #streetradio di Milano, clicca per il video dalla vetrina

Viagra addio, arrivano le onde d’urto – SMradio la streetradio

Viagra addio, arrivano le onde d’urto

Viagra addio.

Arrivano le onde d’urto, oral film e gel. Sono le nuove terapie, per l’appunto Hi-tech, contro la disfunzione erettile, disturbo che colpisce circa il 13% degli uomini.

I vantaggi sono molti: rischio ridotto di contraffazione e sono anche più sicure.

Le nuove cure hi tech secondo gli andrologi potrebbero portare una svolta positiva. Le onde d’urto, utilizzando i macchinari più moderni, riescono a migliorare una disfunzione erettile organica nel 70% dei casi. Il 28% torna a una funzione erettile completamente normale. Le onde d’urto, secondo gli esperti, potrebbero sostituire l’azione «on demand» dei farmaci a favore di un risultato duraturo contro l’impotenza.

Gli oral film, ribattezzati i ‘chewing-gum dell’amore’ sono farmaci ‘ad alta tecnologia da assumere al momento facendoli sciogliere sulla lingua, in grado di esercitare la loro azione in pochi minuti. Risultato: assorbimento più veloce nella bocca, evitando il passaggio nello stomaco e nel fegato che può distruggere una gran quantità di farmaco.

Il gel intrauretrale da utilizzare localmente poco prima del rapporto sessuale. Il punto, afferma il dottor Palmieri, è che «non c’è una soluzione unica per tutti, ma grazie alle innovazioni tecnologiche tutti potranno trovare quella giusta per sé, ovvero ritagliata sulle proprie esigenze».

 

Redazione iNews

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.