Shop on line

«Abbiamo finito il fritto misto» e al ristorante scoppia la rissa – SMradio la streetradio

«Abbiamo finito il fritto misto» e al ristorante scoppia la rissa

LIVORNO. “Guardi, abbiamo finito la frittura”. Sono bastate poche parole, in un ristorante di viale Italia, per far scoppiare la rissa fra due clienti e uno dei titolari del locale, che è intervenuto per difendere la giovane cameriera che aveva dovuto respingere l’ordinazione di un giovane avventore.

L’episodio è accaduto verso le 16 di domenica 3, in un locale del lungomare. Sul posto, dopo la chiamata al 113, è intervenuta una volante della polizia di Stato. Immediato l’arrivo anche di un’ambulanza del 118, che ha trasportato uno dei due clienti litigiosi al pronto soccorso di Livorno, in codice verde. Si tratta di un giovane di 24 anni, colpito alla testa, almeno secondo quanto ricostruito dai presenti.


La lite sarebbe scaturita per motivi alimentari, visto che dalla cucina del ristorante non potevano più fare la frittura di mare, dato che il pesce era finito. I clienti – secondo quanto ricostruito – si sono presentati al ristorante attorno alle 15.30, quasi all’orario di chiusura, ma i proprietari hanno ugualmente deciso di servire loro il pranzo.

I contendenti sono stati poi separati dagli altri dipendenti del locale e sono stati invitati ad allontanarsi. Una volta usciti sono stati raggiunti da una volante della polizia di Stato, che si sta occupando delle indagini con gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. In questura, tuttavia, nessuno ha ancora formalizzato denunce: i poliziotti sono alla ricerca delle immagini delle telecamere, in modo da fare chiarezza su quanto accaduto in viale Italia, alla presenza comunque di numerose persone che avrebbero assistito all’alterco poi degenerato in rissa.

 

Redazione iNews

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.