Shop on line

Troppi turisti e troppe foto, un vicolo di Parigi rischia di essere chiuso

Troppi turisti e troppe foto, un vicolo di Parigi rischia di essere chiuso

Un vicoletto potrebbe presto essere chiuso a causa di Instagram: accade a Parigi, e il vicolo in questione è Rue Cremieux, bellissimo scorcio parigino a due passi dalla Gare de Lyon. I residenti infatti, riportano diversi media francesi, sono esasperati dal viavai continuo di turisti alla ricerca della foto perfetta, e avrebbero chiesto al municipio di installare dei cancelli, per chiudere il vicolo (almeno a determinati orari) a chi non abita lì.

Lo stress per i residenti, riferisce il quotidiano LeParisien, li ha portati a creare un’associazione che ha chiesto ufficialmente la chiusura almeno nei week end e nelle ore serali. Il vicolo, una stradina pedonale con le case color pastello, ha già oltre 30mila post su Instagram, oltre ad essere stato protagonista di video e shooting fotografici professionali.


«È diventato un inferno – racconta il vicepresidente dell’associazione -. Durante la settimana è sopportabile, ma nel week end ci sono 200 persone sotto le nostre finestre. Noi ci mettiamo a tavola e le persone sono lì di fianco che scattano foto, ci sono rapper che girano video per due ore sotto le nostre finestre».

Redazione iNews

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.