#AscoltaciOvunque, anche in macchina!

Rancore – Eden, La mela rotola verso il successo col premio “Sergio Bardotti” a Sanremo2020

Rancore – Eden, La mela rotola verso il successo col premio “Sergio Bardotti”

a Sanremo2020

“EDEN” di RANCORE feat. Dardust vince il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo tra le canzoni in gara alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. Un prezioso riconoscimento per un artista che, da sempre, fa della cura e dell’attenzione alle parole un’esigenza e una peculiarità stilistica del proprio rap.

Rancore commenta così la vittoria del Premio “Sergio Bardotti”:

Questo premio vorrei dedicarlo al Rap Italiano. Vi rendete conto che Sanremo ha consegnato il premio come ‘miglior testo’ ad una canzone rap? Se pensate alla complessità di ‘Eden’, al nome che porto, a come sul palco c’erano solo le mie rime, c’ero solo io, senza sovrastrutture, tutto questo poteva essere fantascienza.
Vincere il premio per il miglior testo, in questo Sanremo 2020, mi sembra ancora incredibile.
Ho vinto io e sono contento perché per il mio percorso è una tappa importantissima (negarlo sarebbe da ipocrita), ma sinceramente la mia felicità più grande è per il rap italiano, perché sono questi i momenti in cui un contenuto, riesce a cambiare un contenitore. Spero che tutto questo aiuti il futuro, aiuti le prossime edizioni ad accogliere nuovi linguaggi, e che dia ancora più coraggio a tutti coloro che, nel loro piccolo, porteranno il loro messaggio e la loro personale rivolta.

Grazie infinite a Dardust, amico mio questa esperienza con te è stata indimenticabile e abbiamo fatto delle cose speciali con ‘Eden’ e ‘Luce’, è stato un onore lavorare con te e vivere questa esperienza insieme! Siamo riusciti a fargliela sentire!

Vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno accompagnato in questa avventura.

Grazie davvero a tutti voi, mi sento molto fortunato ad avere intorno a me un team così bello, che ci mette l’anima, lo spirito e il cuore per tutto questo. La musica è pura dinamica, cambia ogni giorno
e non si ferma mai.

 

Ottimo in questi giorni anche il riscontro degli ascolti sulle maggiori piattaforme digitali. Il brano “Eden”, scritto da Rancore e prodotto da Dardust, è, infatti, nella top ten della chart Spotify “Top 50”, la classifica dei brani più ascoltati in Italia.

 

Link al videoclip di “Eden”: https://www.youtube.com/watch?v=DCmACrF33Po&feature=youtu.be

 

Sulla scia dell’esperienza a Sanremo, il prossimo 28 febbraio, Rancore pubblicherà anche uno speciale vinile 7 pollici, in edizione limitata e numerata, contenente il brano “Eden” e la versione cover di “Luce” di Elisa realizzata da Rancore feat. La Rappresentante di Lista e Dardust. Il brano, ora disponibile sulle piattaforme digitali, è stato presentato per la prima volta sul palco dell’Ariston, nel corso della terza serata del Festival dedicata alle cover.

La partecipazione in gara fra i 24 big e la vittoria del Premio per il miglior testo al 70esimo Festival di Sanremo 2020 segnano nuovi importanti traguardi per il rapper che arrivano dopo un ultimo anno intensissimo, ricco di concerti e importanti partecipazioni.

Rancore, infatti, è tornato sul palco del Teatro Ariston con un proprio brano, dopo la partecipazione nel 2019 al fianco di Daniele Silvestri, in qualità di co-autore della canzone “Argentovivo” che ha ricevuto diversi riconoscimenti del Festival (Premio della critica “Mia Martini”, Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo).

Il rapper, inoltre, è reduce dal successo del suo ultimo disco “Musica per bambini”: un lavoro che ha consolidato ed ampliato il riconoscimento della critica e l’apprezzamento del pubblico. Il disco è stato seguito da un lungo tour, che ha contato oltre 60 concerti e numerosi sold out nelle più importanti location e nei migliori festival estivi, lo ha visto esibirsi anche sul palco del Concertone del Primo Maggio 2019 in Piazza San Giovanni a Roma e a Musicultura 2019.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.