You & Me luce e gas partner di SMradio per l’energia

Concerti in alta quota: per la Milano Music Week, Billboard Italia organizza dei live dal grattacielo Torre Galfa

Concerti in alta quota: per la Milano Music Week, Billboard Italia organizza dei live dal grattacielo Torre Galfa

di Chiara Denti

In occasione della Milano Music Week 2020, la versione italiana della testata musicale Billboard lancia un programma di esibizioni live e di panel di approfondimento dal 16 al 22 novembre.

La Torre Galfa – grattacielo in stile Movimento Moderno, nei pressi della Stazione Centrale – sarà la cornice ad alta quota degli showcase organizzati da Billboard Italia per la Milano Music Week, al via oggi.

Tra gli ospiti Boosta, Boro Boro, Francesco Gabbani, Ibisco, Lil Jolie, Mameli.

Francesco Gabbani è diventato una certezza del mainstream italiano: un cantautore dalla penna leggera ma capace di far riflettere, amato da adulti, ragazzi e bambini. Giovedì 19 novembre prenderà parte anche lui a questo progetto di showcase.

 

“In questo momento complesso – dice Andrea Minoia, editore di Billboard Italia – il mercato sta cercando risposte e nuovi metodi per garantire continuità nell’industria culturale che rappresenta uno dei cardini fondamentali della nostra economia.
La volontà di realizzare la Music Week nonostante la situazione e i problemi che stiamo affrontando è il segnale che questo settore resiste e che la collaborazione è la miglior risorsa che abbiamo in questo momento difficile.

 

Si svolgerà un mini festival di musica elettronica, Clubbing+ powered by Pioneer DJ, con la partecipazione di Cristina Lazic, Paula Tape, Milangeles, Protopapa, Ckrono&PrP from Balerafavela.

 

Altro appuntamento con la musica dal vivo sarà Billboard Fresh (powered by BRO), che darà a tre giovani promesse la possibilità di esibirsi sul palco del Rocket, locale di punta della scena live milanese, dove si svolgeranno i momenti di approfondimento su buone pratiche e prospettive per la sostenibilità in campo musicale.

In collaborazione con Enel Green Power, i panel Sustainable Music e Green Talent esploreranno buone pratiche e prospettive per la sostenibilità in campo musicale.

 

SHE! sarà invece il momento dedicato a una delle battaglie socio-culturali più importanti del nostro tempo, quello della gender equality, nei suoi risvolti legati all’industria musicale italiana.

Gaia, vincitrice di Amici 19, nell’esclusivo incontro Writing Session organizzato in collaborazione con Motorola, racconterà il processo creativo che ha dato vita a Nuova Genesi e al suo nuovo album di prossima pubblicazione.

Tra i contenuti proposti da Billboard Italia per il palinsesto di Milano Music Week 2020, anche un panel organizzato da Pioneer DJ, brand leader per la tecnologia DJ, dal titolo “Distant Dancefloors: l’impatto del Covid-19 sull’industria musicale elettronica italiana”.

Condotto da Tommaso Toma, direttore della rivista, il talk evidenzia le esperienze vissute da DJ e addetti ai lavori del club cultura italiana.

Tra gli ospiti, Luca Agnelli, DJ e producer; Tommaso Verdun, Marketing & Communication Manager di Kappa FuturFestival; Marco Sala, CEO di Polifonic; Cristina Lazic, DJ e producer attiva con la community di Shesaid.so; e Luca Desina, Country Manager di Pioneer DJ per l’Italia.

 

Tutti i contenuti saranno visibili in streaming sui canali social di Billboard Italia e della Milano Music Week.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.