#SHAKEIT

#SHAKEIT come dice il nome stesso si propone come un programma frizzante e dal ritmo incalzante.
Quello che vogliamo proporre è un contenitore di argomenti che ruotano intorno alla club life, al divertimento notturno, alla moda e alla realtà del dietro le quinte del mondo della produzione discografica spaziando dalla dance alla housemusic dall’hiphop al reggaeton e a tutta la musica che  ha come scopo quello di far ballare la gente. Proprio come un barista che con lo shaker ‘mixa’ diversi ingredienti per ottenere cocktail sempre diversi, Shakeit si propone come un programma in cui si mescolano diversi stili musicali, ospiti, interviste e rubriche sempre comunque legati al mondo della notte, all’ intrattenimento e al club. Tra le rubriche ce ne sarà una chiamata ‘Demo Drop’, che permetterà agli artisti/produttori emergenti di inviarci i loro brani che una giuria di esperti giudicherà stilando una classifica. Ai primi classificati e ai più originali verranno proposte interessanti collaborazioni nonché la possibilità di essere invitati in trasmissione.

Tra gli ospiti proposti ci sono dj di fama nazionale ed internazionale quali David Morales, Nicola Fasano, Jamie Lewis, Ralvero, Tommy Vee, Cristian Marchi, Nari e Milani, Merk e Cremont, Djs From Mars, The Cube Guys per citarne alcuni, rapper quali Gue Pequeno, Marracash e la Dogo Gang, produttori discografici proprietari di alcune tra le etichette più importanti nel panorama della dance music e giornalisti di settore provenienti da testate e magazine quali Vogue, GQ, Dj Mag.

Essendo a mio volta proprietario di una agenzia di spettacolo e avendo rapporto diretto con i manager di artisti e celebrities internazionali quali Craig David, Bob Sinclar, Klingande e Paris Hilton per citarne alcuni, si presenterà di conseguenza la possibilità di poter avere interviste esclusive con tali personaggi.