Andrew Deejay

Salve a tutti. Il mio nome è Andrea, in arte ANDREW DEEJAY. Ho 30 anni, sono laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Pavia. Nonostante ciò faccio il deejay a tempo pieno gestendo uno staff di circa 40 tra dj professionisti e semi-professionisti che ho selezionato personalmente e di cui sono agente per tutto il Nord Italia.

La mia grande passione per la musica, e in particolare per la professione di dj, è nata all’età di 14 anni. Allora non avevo, ovviamente, né la strumentazione né l’esperienza adatta per suonare nelle feste private o nei locali pubblici e di conseguenza mi limitavo a registrare su musicassetta tutte le migliori canzoni del momento per poi regalarle agli amici.

Arrivato alla maggiore età ho deciso di interessarmi seriamente a questa passione inziando ad acquistare vari programmi per mixare al computer dando così inizio ufficiale alla mia carriera.

dopo i primi tentativi con il computer sono passato, a 19 anni, ad una vera, prima attrezzatura da dj e mi sono subito reso conto della differenza. Ho dovuto imparare a mixare, iniziando alle feste degli amici, ma con un grande e più ambizioso obiettivo. Ecco perché, con tutta l’insicurezza ma anche spinto dalla mia volontà, mi sono presentato ad una agenzia di spettacolo e intrattenimento che si trova nella mia  zona, il lodigiano.

 E’ stato proprio grazie alla fiducia concessami da queste persone se ho potuto dare il via alla mia crescita di dj professionale: ho lavorato, per mia fortuna, con dj esperti da cui ho imparato tantissimo sia a livello di tecniche che a livello umano (un aspetto da molti ahimè sottovalutato).

Dopo aver “suonato” ad alcuni matrimoni (e non solo) fianco a fianco a persone esperte, ho iniziato a muovermi autonomamente (come privato). Il mio legame con coloro che mi hanno dato la possibilità di diventare ciò che sono è ancora vivo e attivo, e spesso mi capita di lavorare per loro e insieme a loro.

Piacendomi tutti i generi musicali dispongo di un repertorio vastissimo, che spazia dalla musica disco ai balli di gruppo, passando per il latino americano, il revival, pop, hip hop, rock’n’roll e tanto altro. Col tempo ho avuto la fortuna di lavorare e fare esperienza presso diversi locali, come pub, discopub e discoteche sparsi tra la Lombardia, il Veneto e l’Emilia, ma anche di essere selezionato come Dj da diverse agenzie di spettacolo e animazione e ritrovandomi poi io stesso a selezionare dei professionisti con cui collaborare e da proporre ai clienti (come accennato precedentemente conosco tutti i dj dello staff personalmente e lavorativamente). Attualmente, inoltre, lavoro anche per vari enti preposti allo spettacolo e all’intrattenimento e collaboro con professionisti autonomi come vocalist, speaker, animatori, Deejay, nonché con organizzatori di serate pubbliche e private.

“Quando ho iniziato questo lavoro non credevo fosse cosi difficile e pieno d’insidie, forse perché vedevo quelli chi stavano dietro alla consolle o quelli che animavano le serate come persone che avevano la possibilità di divertirsi facendo il proprio lavoro, ma non facevo caso a tutto ciò che ruotava loro attorno: pressioni di ogni genere, gestori che ti chiedono l’impossibile, gente a cui non va mai bene nulla, organizzazione delle serate e chi più ne ha più ne metta! Oggi, con un pò più di esperienza alle spalle, vi assicuro che non è semplice muoversi in questo campo e non è assolutamente facile gestire intere serate, come matrimoni, compleanni, serate nei locali, perché ciò che rende bello, ma allo stesso tempo difficile questo lavoro è cercare di fare divertire tutti (almeno questo è il mio motto), il che non è semplice soprattutto quando ti trovi di fronte una platea di 300/400 persone oppure quando ti trovi davanti persone anagraficamente eterogenee.

E poi ragazzi…diciamocela tutta…questo è un settore nel quale c’è tanta ipocrisia e poco tatto, poca serietà e spesso poca professionalità. Per questo motivo cerco sempre di collaborare con gente affidabile, seria, professionale e umanamente speciale. Credo sia questo l’unico modo per rendersi credibile a tutti i clienti che spendono dei soldi per poter vivere una giornata unica nella loro vita, come può essere un matrimonio o un diciottesimo o che vogliono passare delle serate all’insegna del puro divertimento…..In quest’ultimo anno di lavoro ho avuto modo di allacciare nuove collaborazioni con agenzie di sepettacolo, Wedding Planer, e cosa a me molto gradita è sentirsi dai titolari delle stesse (che lavorano da decenni in questo settore): “CREDO CHE LEI ABBIA UNO DEGLI STAFF DI DJ PIU’ COMPLETO, AFFIDABILE E PROFSSIONALE DEL SETTORE…”Dopotutto oggigiorno è facile affidarsi a persone poco serie e professionali!!!”

Quindi il consiglio che rivolgo a tutti voi è quello di selezionare in maniera adeguata gli artisti e i musicisti che segneranno parte dei momenti indimenticabili della vostra vita!!!