SMradio a luglio ti porta in Puglia in diretta da Arianna Club

Radio Date, i nuovi brani su SMradio da venerdì 19 giugno

Radio Date, i nuovi brani su SMradio da venerdì 19 giugno

Come consuetudine, ogni venerdì alle 12.00 presentiamo i nuovi singoli della settimana, senza aspettare nemmeno un giorno in più!

Ecco i protagonisti principali, suonati uno dopo l’altro dal Dr JoeSetty.

SHADE Ha annunciato con un freestyle il nuovo singolo “AUTOSTOP”. Nello stile di Shade, anche per questa occasione, l’hit maker con all’attivo 8 dischi di Platino e 3 Oro, ha annunciato con un freestyle il suo nuovo singolo in uscita il 16 Giugno 2020. Nel video Shade mostra ancora una volta le sue capacità di cimentarsi in più generi musicali, dal rap al pop, e di usare benissimo le parole.

 

-L’artista giamaicano multi-platino OMI rilascia un inno estivo intitolato “Bring My Baby Back”.
Il remix di Felix Jaehn del suo successo senza tempo “Cheerleader” è stato soprannominato “Song of Summer” 2015 (Billboard, Entertainment Weekly, Esquire) e ha accumulato oltre 1 miliardo di stream su Spotify e oltre 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube fino ad oggi. “Bring My Baby Back” porta la stessa energia, con le vibrazioni dell’isola reggae-pop che richiamano giorni trascorsi in spiaggia, festeggiamenti e barbecue nel cortile.

 

-Soul Mama è un up-tempo dalla chiara matrice Zucchero. E’ uno di quei brani divertenti, ballabili, ritmati in grado di coniugare Sacro e Profano con un gusto musicale internazionale. Soul Mama è il brano o la persona in cui trovare rifugio e conforto in quest’estate appena iniziata perché “Lei m’ama anche se qui tutto frana” e sul resto… BIP BIP. Soul Mama estratto da “DOC” sarà uno di quei brani che incendieranno gli animi nel corso del prossimo tour del 2021.

 

-Dopo il successo del singolo “Sunday Best”, che ad oggi ha raggiunto oltre 1 miliardo di stream, i Surfaces presentano il nuovo brano “LEAR TO FLY” in collaborazione con Elton John. Il  singolo, prodotto dal duo texano e registrato via Zoom, racchiude un messaggio di speranza e di invito a “ritornare a volare”.  In “Learn to Fly” Elton John esorta a “resistere, stare tranquilli perché tutto andrà per il meglio”, è una sorta d’ispirazione di cui tutti abbiamo bisogno per scrollarci di dosso il blues della quarantena.

 

GIANNA NANNINI ha reinterpretato “LA DONNA CANNONE“, una delle canzoni di FRANCESCO DE GREGORI più amate di sempre dal pubblico italiano, pubblicata nel 1983. Da venerdì 19 giugno il brano sarà in radio e disponibile sulle principali piattaforme streaming e in digital download. “La donna cannone“, in questa versione inedita e intensa dalle sfumature rock e blues, è in programmazione da oggi, lunedì 15 giugno, in anteprima all’interno del progetto “I love my radio”, che vede ogni settimana la pubblicazione di uno dei grandi classici della canzone italiana reinterpretato da parte dei più grandi artisti del panorama musicale italiano.

 

“ZEN” è l’ultimo singolo degli X AMBASSADORS con K. FLAY e GRANDSON, in radio da venerdì 19/06. “ZEN” arriva sulla scia del recente EP “Belong” degli X AMBASSADORS, che stavano proprio girando l’Europa mentre il COVID-19 colpiva il continente.

 

-Entrerà in rotazione radiofonica venerdì 19 giugno “CARAMELO”, il nuovo singolo della superstar portoricana OZUNA. Il brano vede il pluripremiato rapper parlare d’amore con romanticismo e su un ritmo reggaeton, creando l’atmosfera perfetta per un ballo sensuale, ma senza perdere il suo atteggiamento da “cattivo ragazzo”.

 

-Dopo il successo della loro super hit Caution, che negli USA ha raggiunto sia la vetta della classifica radio Alternative che di quella Adult Alternative, THE KILLERS tornano con per presentare un nuovo singolo, dal titolo My Own Soul’s Warning; estratto dal loro imminente album Imploding the Mirage. La copertina di My Own Soul’s Warning è un dipinto dell’artista Thomas Blackshear, autore anche dell’artwork dell’album Imploding the Mirage. L’illustrazione per My Own Soul’s Warning fa anche parte di una serie di lavori di Blackshear sulla tribù Crow dei Sioux, che ha dato alla band la sua benedizione

 

-Sarà in radio e sulle piattaforme digitali da venerdì 19 giugno “Non avevano ragione i Maya”, il nuovo singolo di Chiara Galiazzo firmato da Dario Faini e Alessandro Raina che anticipa l’uscita del suo nuovo album di inediti “Bonsai (come fare le cose grandi in piccolo)” in uscita il 3 luglio. Secondo una profezia attribuita ai Maya, il 21 dicembre del 2012 il mondo sarebbe cambiato per sempre, per gli ottimisti sarebbe iniziata una nuova era di trasformazione spirituale, per i pessimisti quella sarebbe invece stata la data della fine del mondo. In questo brano la profezia dei Maya diventa il simbolo delle difficoltà superate contro tutto e tutti e la sintesi dei temi principali dell’intero album: il viaggio sia come esperienza reale che come percorso interiore, e la cura per le cose essenziali, in questo caso la felicità

 

Elenoir ci incanta con il suo nuovo singolo, un brano sorprendente e sensuale. Entra anche tu nel mondo di ‘Wrong Party’, dove la talentuosa cantante scatena la sua immaginazione e le sue doti artistiche per ipnotizzarci e condurci in un mondo affascinante e intricato che non vorrai mai più abbandonare.

 

LEO PARI “LE DONNE SONO COME LE STELLE” Un inno pop a tutto l’universo femminile. Da venerdì 19 giugno Ho letto alcune storie di donne di straordinaria bellezza e coraggio durante questo lockdown. Ho pensato di dedicare anche a loro questa canzone, un inno alla gioia che le donne sanno darci, con la loro necessaria presenza, spontanea e terrena.  Parto dal ricordo di un amore per allargare la dedica alle donne di tutto il mondo, al meraviglioso universo femminile che con le sue infinite sfaccettature è un diamante purissimo che ci regala speranza nel futuro. Alle madri, alle sorelle, alle compagne, alle amiche, GRAZIE!!! LEO

 

Irene Grandi torna il 19 giugno con un nuovo singolo e video, “Devi volerti bene”, una canzone che chiude il cerchio aperto al Festival di Sanremo con “Finalmente io”, brano scritto per lei da Vasco Rossi (insieme a Roberto Casini, Gaetano Curreri e Andrea Righi) che affrontava gli errori, i limiti, le mancanze, guidando una riscossa, attraverso l’invito a fare ciò che sentiamo giusto per noi, alla consapevolezza.

 

…e molti altri!

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.