#AscoltaciOvunque con l’ applicazione SMradio

J.K. Rowling annuncia l’uscita di un libro “Il Maialino di Natale”

J.K. Rowling annuncia l’uscita di un libro “Il Maialino di Natale” per il prossimo 12 ottobre

J.K. Rowling, autrice di fama mondiale grazie alla saga in sette volumi di Harry Potter, ha scritto un nuovo libro “scintillante” per bambini.

S’intitola “Il Maialino di Natale” e si tratta di una commovente e appassionante storia dell’amore di un bambino nei confronti del suo giocattolo preferito, che farà di tutto per ritrovarlo.

La notizia è stata lanciata direttamente dal sito della scrittrice ed è stata rilasciata dall’editore italiano sul suo profilo Instagram.

La storia non ha nessun legame con gli altri libri scritti dell’autrice, si tratta di un racconto rivolto ai bambini dagli otto anni in su: “un racconto incantevole per tutta la famiglia, dalla penna di una delle più grandi narratrici al mondo”.

Il libro uscirà in contemporanea mondiale il 12 ottobre 2021 in UK, Australia, Nuova Zelanda, Irlanda e India dal Gruppo Hachette, in USA e Canada da Scholastic, in Italia da Salani e sarà tradotto in altre venti lingue nel mondo.

La trama ruota attorno a Jack che adora il suo maialino di peluche. Lo accompagna sempre nei giorni belli e tristi della sua vita. Finché, una vigilia di Natale succede un fatto terribile: il bambino perde il suo amico peluche.

Ma la vigilia è il giorno dei miracoli e delle cause perse, è la notte in cui tutto può prendere vita, anche i giocattoli. E il nuovo pupazzo di Jack ha un piano coraggioso. Insieme faranno un magico viaggio alla ricerca di ciò che si è perso e per salvare il miglior amico che Jack abbia mai avuto.

La direttrice editoriale di Salani, Mariagrazia Mazzitelli ha commentato con queste parole il libro:

“Una delle più belle storie di Natale mai scritte, piena della tenerezza irresistibile dell’infanzia di fronte al grande mistero della perdita, tema sempre così presente nell’opera dell’autrice. La sua affettuosa, inesauribile fantasia e la compassione verso le persone e gli oggetti amati che assorbono i sentimenti umani è la celebrazione del calore della famiglia, del prendersi cura e del sentirsi capiti e dell’autentica sostenibilità delle cose”.

 

In seguito la direttrice sottolinea che è il primo romanzo per ragazzi della Rowling dopo “Harry Potter” e segue la fiaba “L’Ickabog” pubblicata dopo il lockdown, al fine di intrattenere i bambini. L’autrice ha voluto poi donare tutti i suoi diritti all’organizzazione benefica Volant per aiutare le persone più colpite dalla pandemia.

 

Il libro sarà disponibile in edizione rilegata, con le illustrazioni dell’artista pluripremiato Jim Field. La copertina sarà svelata nei prossimi mesi.

 

Con la saga di Harry Potter, dal primo volume “La Pietra filosofale”, uscito in Italia per Salani nel 1998, all’ultimo e settimo volume “Harry Potter e i Doni della Morte”, pubblicato nel 2008, l’autrice ha venduto oltre 450 milioni di copie nel mondo e oltre 13 milioni in Italia.

 

In breve tempo ha raggiunto un successo globale, rivoluzionando la letteratura per i ragazzi e creando una nuova generazione di lettori, oltre a cambiare la vita dell’autrice che ha superato in ricchezza la Regina Elisabetta e conquistato milioni di fan di tutte le età ed estrazioni.

 

La saga è tornata a gennaio di quest’anno in una nuova veste grafica tutta italiana progettata da Michele De Lucchi con il suo studio AMDL CIRCLE e le copertine illustrate dall’artista digitale Andreas Rocha. E anche se è difficile eguagliare questo successo, tutti i libri della Rowling continuano a conquistare migliaia di lettori.

 

Sicuramente anche “Il Maialino di Natale” avrà la capacità di appassionare e soprattutto di intrattenere i bambini.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.