#AscoltaciOvunque con l’ applicazione SMradio

Mariah Carey accusata di plagio per “All I Want for Christmas is you”

Mariah Carey accusata di plagio per “All I Want for Christmas is you”

La cantante Mariah Carey è stata citata in giudizio con l’accusa di violazione del copyright per la sua mega-hit natalizia del 1994, “All I Want for Christmas is you”.

Il cantautore Andy Stone, riferiscono i media internazionali, sostiene di aver co-scritto una canzone con lo stesso nome cinque anni prima e afferma che la cantante ha sfruttato la propria “popolarità” e “stile” per farla sua. Ora chiede un risarcimento di almeno 20 milioni di dollari.

Nonostante condividano un titolo, le due canzoni appaiono musicalmente diverse, ma Stone afferma che Carey ha causato confusione e non ha chiesto il permesso. Al momento, la cantante non ha risposto alle accuse.

In un recente libro di memorie, intitolato “The Meaning of Mariah”, la popstar dice di aver composto il brano utilizzando una piccola tastiera Casio economica.

“All I Want for Christmas is You” di Mariah Carey è uno dei brani natalizi più conosciuti al mondo e non può mai mancare durante il periodo di festività.

Da quando è apparso nell’album ‘Merry Christmas’ nel 1994, ha scalato le classifiche in diversi paesi e ha fruttato alla star più di 60 milioni di dollari di diritti. La canzone è stata ascoltata in streaming un miliardo di volte su Spotify.

Copertina da Il fatto quotidiano 

 

 

 

 

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.